January 21, 2020 / 4:35 PM / 6 months ago

BORSA USA -Wall Street interrompe rally su aumento timori virus cinese

(-)

21 gennaio (Reuters) - A Wall Street si ferma oggi il rally da record a causa dei timori per la diffusione in Cina di un letale virus polmonare e delle scarse prospettive di crescita dall’Fmi.

** Gli sviluppi hanno pesato sul sentiment degli investitori statunitensi di ritorno da un lungo weekend di vacanza.

** I funzionari cinesi hanno confermato che il nuovo focolaio del coronavirus ha già causato sei vittime, alimentando i timori di una pandemia globale e facendo rivivere i ricordi della Sars, altro focolaio di coronavirus che ha ucciso quasi 800 persone tra il 2002 e il 2003.

** Con la diffusione del virus poco prima delle festività del capodanno cinese, i titoli legati ai viaggi, tra cui DELTA AIR LINES, UNITED AIRLINES HOLDINGS e AMERICAN AIRLINES GROUP, perdono tra l’1,8% e 2,6%.

** Gli operatori di hotel e casinò LAS VEGAS SANDS e WYNN RESORTS LTD, entrambi attivi in modo significativo in Cina, perdono circa il 5%. ** I gruppi di prenotazioni online BOOKING.COM HOLDINGS e TRIPADVISOR hanno entrambi perso oltre il 2%.

Alle 17,10, il Dow Jones Industrial Average è in calo dello 0,26% a 29.270,40. L’S&P 500 perde lo 0,20% a 3.322,89 e il Nasdaq Composite è a -0,08% a 9.381,36.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below