October 23, 2009 / 3:21 PM / 11 years ago

BORSA USA negativa, bene Microsoft dopo trimestrale

NEW YORK, 23 ottobre (Reuters) - Segno negativo per la borsa Usa, che vede sfumare velocemente un timido tentativo di rialzo messo a segno dagli indici dopo i dati sulle vendite di case esistenti.

Il recupero odierno del dollaro contribuisce a frenare la propensione degli investitori verso asset a maggior rischio.

Intorno alle 17,10 italiane il Dow Jones .DJI cede lo 0,64% e lo Standard & Poor’s 500 .SPX lo 0,75%.

Il Nasdaq .IXIC arretra dello 0,05% appesantito da titoli dei settori semiconduttori e biotech. Nelle prime battute l’indice tecnologico era arrivato a guadagnare oltre l’1% sostenuto dai guadagni di Microsoft e Amazon.com.

Microsoft (MSFT.O), che oggi ha annunciato utili trimestrali sopra le attese, balza del 7% mentre Amazon (AMZN.O) mette a segno un progresso oltre il 23% dopo i risultati.

Sul fronte negativo Broadcom Corp BRCM.O cede il 9,5% e la società di software CA Inc CA.O scende di quasi l’11%.

Il sottoindice Dow Jones dell’edilizia .DJUSHB perde quasi il 2% dopo essere salito oltre l’1% subito dopo i dati, che hanno evidenziato vendite di case esistenti a settembre negli Stati Uniti in crescita oltre le attese, raggiungendo il livello maggiore degli ultimi due anni.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below