June 24, 2011 / 4:47 PM / 9 years ago

BORSA USA in calo su timori crisi debito zona euro, cade Oracle

NEW YORK, 24 giugno (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono in ribasso, con gli investitori che registrano i timori sull’evoluzione della crisi del debito nella zona euro.

Le preoccupazioni per il passaggio parlamentare del piano di austerità messo a punto dal governo greco oggi si sono tradotte in una marcata flessione delle principali banche italiane.

Tra i titoli in evidenza, Oracle ORCL.O perde circa quattro punti percentuali dopo aver diffuso, ieri, risultati deludenti.

Il produttore di chip Micron Technology (MU.O) crolla del 12% a causa di una trimestrale inferiore alle attese.

Precipita United Continental Holdings UAL.N (-10% circa), che ha annunciato per il secondo trimestre ricavi sotto le stime degli analisti. Ne risente l’intero comparto delle compagnie aeree: Delta Air Lines (DAL.N) e Amr Corp AMR.N cedono il 6% circa.

Google (GOOG.O) lascia sul terreno circa un punto percentuale: la Federal Trade Commission ha avviato un’indagine sull’attività della società del motore di ricerca.

Attorno alle 18,35 italiane, il Dow Jones .DJI perde lo 0,65%, lo S&P 500 .SPX lo 0,79% e il Nasdaq .IXIC lo 0,89%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below