June 16, 2011 / 4:04 PM / 8 years ago

BORSA USA, indici rimbalzano da livelli ipervenduto

NEW YORK, 16 giugno (Reuters) - Indici in rialzo sulla piazza di Wall Street, digerita l’ultima serie di numeri macro dalla lettura contrastante che non spaventa gli investitori ma incoraggia acquisti sui minimi dopo lo storno di oltre 7% delle ultime settimane.

A contenere il rimbalzo dell’azionario resta l’impasse della crisi greca, ancora in attesa di un accordo in sede europea.

“Prima della diffusione dei dati il mercato viaggiava su livelli di fortemente ‘ipercomprato’, potrebbe essere questa la ragione del tentativo di rimbalzo” spiega Steve Goldman, strategist Weeden & Co.

“Il dato relativo ai disoccupati è inoltre leggermente migliore delle attese” aggiunge.

Sul fronte macro, il numero delle richieste di sussidi di disoccupazione è calato la scorsa settimana, mentre l’apertura di cantieri è aumentata il mese scorso oltre le attese.

L’indice a cura della Fed di Filadelfia sull’attività manifatturiera della regione mostra però a giugno un’inattesa contrazione.

Intorno alle 17,50 il Dow Jones degli industriali .DJI guadagna 0,6%, lo Standard & Poor’s 500 .SPX avanza di 0,44% e il Nasdaq Composite .IXIC di 0,25%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below