May 19, 2011 / 11:39 AM / 9 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 19 maggio

NEW YORK, 19 maggio (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in lieve rialzo, facendo presagire un avvio positivo a Wall Street questo pomeriggio in un mercato che torna a guardare i tecnologici dopo i risultati di Dell, oltre le attese.

Il petrolio si mantiene sostenuto dopo il calo inatteso delle scorte di greggio negli Stati Uniti che ha spinto al rialzo i prezzi di questa materia prima, mentre gli incendi ad Alberta minacciano di tagliare altre forniture dal Canada.

Sul fronte economico, gli investitori attendono i dati sulle nuove richieste dei sussidi di disoccupazione settimanali alle 14,30, le vendite immobiliari e i leading indicator ad aprile, l’indice Fed Filadelfia a maggio alle 16,00.

Quanto alle trimestrali, c’è attesa per i risultati di Gap (GPS.N) e di Sears SHLD.O.

Intorno alle 13,20 italiane il futures sull’S&P 500 SPc1 sale dello 0,30%, quello sul Dow Jones DJc1 dello 0,32% e il derivato sul Nasdaq NDc1 dello 0,25%.

Citigroup ha alzato l’obiettivo a fine 2011 per l’indice Msci All country Wolr Index .MIWD00000PUS a 380 da 360 e le proprie stime di crescita degli utili societari globali per l’anno sulla scia della positiva stagione dei risultati negli usa e in Europa.

Sulla piazza europea i prezzi dei Treasuries Usa sono in lieve calo, estendendo le perdite di ieri, anche se la domanda potrebbe ritornare qualora i dati economici Usa dovessere mostrare una prospettiva più debole.

I titoli in evidenza oggi:

* Il Wall Street Journal riporta che Big Lots (BIG.N) ha deciso di non essere in vendita dopo alcune offerte lanciate da società di private equity che non erano in linea con le attese legate al valore della società di distribuzione.

* PetSmart PETM.O ha registrato un trimestre con risultati sopra le attese grazie all’aumento dei clienti nei suoi negozi e stima un secondo trimestre largamente in linea con le stime. Il titolo è salito del 6% nel dopo borsa.

* Goldman Sachs ha ridotto la raccomandazione su Intel Corp (INTC.O) a “sell” da “neutral” a seguito dell’aumento della competizione, del rallentamento delle consegne dei processori e dell’incremento degli investimenti quest’anno.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below