March 11, 2011 / 6:08 PM / 9 years ago

BORSA USA diventa positiva, ma pesano Giappone, dati Usa

NEW YORK, 11 marzo (Reuters) - Gli indici azionari Usa sono in rialzo in un mercato che si muove intorno alla parità, sostenuto da un rimbalzo dei titoli del settore energia, ma che resta sotto pressione per il terremoto in Giappone e i dati Usa.

La fiducia dei consumatori statunitensi rilevata dall’Università di Michigan scivola con la lettura preliminare di marzo al minimo degli ultimi cinque mesi.

In linea alle attese dei mercati finanziari invece il dato relativo alle vendite al dettaglio di febbraio, cresciute al ritmo più sostenuto da ottobre dell’anno scorso.

Intorno alle 19 italiane il Dow Jones .DJI sale dello 0,28%, lo Standard & Poor’s 500 .SPX dello 0,53%, il Nasdaq .IXIC dello 0,47%.

Tra le compagnie assicurative più esposte in Giappone, Aflac (AFL.N) arretra dello 0,5% e Berkshire Hathaway (BRKb.N) dello 0,14%. L’indice KBW sul settore .KIX sale dello 0,3%.

In rialzo le azioni delle società che producono acciaio. “E’ Steel Dynamics (STLD.O). Ha dato la linea ieri ed è ancora rialzista”, dice Michelle Applebaum, analista di Steel Market Intelligence a Chicago, che esclude un impagtto dall’incendio a un impianto Sumitomo Metal Industries 5405.T. “Il Giappone è un grande produttore, ma anche un grande consumatore. Ci potrebbe essere un impatto sull’offerta globale, ma anche sulla domanda”, spiega Applebaum. Ieri Steel Dynamics ha previsto un trimestre in rialzo grazie alla buona domanda. Acquisti anche su AK Steel (AKS.N), U.S. Steel (X.N) e Nucor (NUE.N).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below