March 9, 2011 / 4:34 PM / 9 years ago

BORSA USA, indici aumentano perdite su rialzo prezzi petrolio

NEW YORK, 9 marzo (Reuters) - Seduta debole a Wall Street con gli indici che aumentano le iniziali perdite sui rialzi delle quotazioni del greggio dopo i dati sulle scorte.

L’indice Dow Jones cerca di limitare i cali grazie al sostegno offerto da Ibm (IBM.N) sui giudizi positivi dei broker.

Nella settimana al 4 marzo scorso le scorte Usa di greggio sono aumentate di 2,52 milioni di barili a 348,89 milioni di barili secondo i dati dell’Energy information administration (Eia).

L’incremento supera ampiamente le previsioni degli analisti interpellati da Reuters, che indicavano un accumulo di 400.000 barili.

Dopo la pubblicazione dei dati i derivati petroliferi si impennano ma poi ripiegano dai massimi pur restando in netto progresso.

Intorno alle 17,20 il Dow Jones .DJI cede lo 0,19%, lo Standard & Poor’s 500 .SPX lo 0,4% e il Nasdaq Composite .IXIC +0,7%.

Tra i singoli titoli Ibm avanza del 2,8% circa dopo la raffica di revisioni al rialzo del price target da parte dei broker, tra cui BofA Merrill, Collins Stewart e Rbc.

Finisar FNSR.O precipita del 35,5% dopo le deboli previsioni sul quarto trimestre fornite dal produttore di sistemi a fibra ottica .

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below