March 1, 2011 / 12:20 PM / 9 years ago

Wall Street - Stocks to watch dell'1 marzo

NEW YORK, 1 marzo (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in rialzo, facendo pensare ad un avvio di seduta positivo.

Riflettori puntati sulla testimonianza, alla commissione Banche del Senato, del presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke. La aspettative sono che Bernanke confermi una linea di cautela rispetto alle prospettive economiche, sebbene gli ultimi indicatori facciano pensare ad un miglioramento, lasciando intendere che è improbabile che la banca centrale riduca il piano di stimolo dell’economia da 600 miliardi di dollari.

L’agenda macroeconomica prevede l’indice Ism di febbraio, visto salire leggeremente a 61, le spese per costruzioni di gennaio, stimate in calo dello 0,4%, e le vendite di auto del mese scorso, che dovrebbero restare sostanzialmente stabili, a quota 12,6 milioni di veicoli.

Sullo sfondo, l’evoluzione della rivolta in Libia, con il conseguente impatto sui prezzi del petrolio, e le indicazioni sul rallentamento dell’economia cinese, fotografate dai dati sulla produzione manifatturiera di febbraio.

Attorno alle 13,05 italiane, il futures sullo S&P 500 SPc1 guadagna 5,80 punti (+0,44%), il derivato sul Nasdaq NDc1 avanza di 13,50 punti (+0,57%) e il contratto a marzo (scade il 18) sul Dow Jones DJc1 sale di 71 punti (+0,58%).

I titoli in evidenza oggi:

* Citando fonti vicine al processo, l’agenzia Bloomberg ha scritto che GENERAL MILLS (GIS.N) e Nestlé NESN.VX sono in pole position per l’acquisizione della quota del 50% del produttore di yogurt francese Yoplait.

* L’analista Mike Mayo stima che CITIGROUP (C.N) debba svalutare fra 5 e 10 miliardi di dollari di benefici fiscali attesi se gli Usa ridurranno i tagli alle imposte sulle aziende.

* JP MORGAN CHASE (JPM.N), si legge in un filing alla Sec, potrebbe dover far fronte a spese legali fino a 4,5 miliardi di dollari, in seguito alle oltre 10.000 cause in corso.

* Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, PNC FINANCIAL SERVICES GROUP (PNC.N) assicura che manterrà i conti correnti base privi di costi di commissione.

* Il board di BERKSHIRE HATHAWAY (BRKa.N) ha aggiunto un nome alla lista, top secret, dei potenziali successori di Warren Buffett.

* NOBLE ENERGY (NBL.N) ha ottenuto l’autorizzazione a riprendere l’estrazione di greggio in profondità nel Golfo del Messico, dopo la moratoria seguita all’incidente del pozzo di BP.

* AUTOZONE (AZO.N) ha chiuso il secondo trimestre con un utile per azione di 3,34 dollari, meglio dei 3,06 dollari attesi dagli analisti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below