January 28, 2011 / 3:57 PM / 10 years ago

BORSA USA debole dopo risultati Ford, ora indici Nasdaq diffusi

NEW YORK, 28 gennaio (Reuters) - La borsa Usa è debole nelle contrattazioni della mattinata, senza riuscire a sfruttare le notizie macro che hanno evidenziato un’accelerazione dell’espansione economica nel quarto trimestre.

Sono intanto riprese anche le quotazioni dei principali indici del Nasdaq dopo i problemi tecnici che per circa un’ora dall’apertura ne hanno influenzato la diffusione.

L’economia Usa è cresciuta a un tasso del 3,2% nel periodo ottobre-dicembre grazie a un rafforzamento della spesa dei consumatori. Senza le scorte, le vendite hanno segnato un incremento del 7,1%, il migliore dal 1984.

I buoni dati macro non riescono tuttavia a controbilanciare i deboli risultati di Ford oggi e Amazon ieri.

Il mercato non ha invece mostrato reazioni particolari alla fiducia dei consumatori a cura di Thomson Reuters/Università del Michigan, che a gennaio ha superato le attese.

Intorno alle 16,40 il Dow Jones .DJI cede lo 0,38% e lo Standard & Poor’s 500 .SPX lo 0,61%. Il Nasdaq composite .IXIC arretra dell’1,1%.

Ford Motor (F.N) lascia sul terreno quasi il 10% dopo un brusco calo degli utili trimestrali dovuto a oneri per il rimoborso di debiti. La rivale General Motors (GM.N) cede il 4,7%.

“Ford è stata chiaramente deludente e il fatto che recentemente sia salita così tanto oggi ne esacerba la caduta”, commenta un trader. Il titolo ha guadagnato quasi il 12% da inizio gennaio a ieri sera.

Microsoft (MSFT.O) perde oltre il 3% all’indomani dell’annuncio di una flessione degli utili.

Amazon.com (AMZN.O), che ha registrato ricavi sotto le attese, arretra di oltre l’8%.

La matricola BankUnited (BKU.N) balza di oltre il 4% nel giorno del suo debutto al New York Stock Exchange, dopo che l’Ipo dell’istituto della Florida ha raccolto 783 milioni di dollari, oltre le attese.

Il titolo consumer Sara Lee SLE.N ha annunciato uno spin-off in due public company separate focalizzate sulle carni in Nord America e sul caffè a livello internazionale. Il titolo sale dell’1,5%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below