December 2, 2010 / 6:14 PM / 10 years ago

Borsa Usa tonica con banche e costruzioni, giù Pepsi e Kroger

NEW YORK, 2 dicembre (Reuters) - Gli indici di Wall Street allungano, sostenuti da banche e costruttori.

Il settore finanziario beneficia della decisione della Bce di prolungare le misure per garantire liquidità al sistema. Tra gli altri, Bank of America (BAC.N) sale del 3% circa.

Buone indicazioni sull’andamento dell’economia Usa sono giunte dalle vendite al dettaglio di novembre, superiori alle attese, e dalle richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione, con la media mobile delle ultime quattro settimane che è scesa ai minimi da due anni.

In denaro il settore delle costruzioni: le vendite immobiliari in corso ad ottobre hanno registrato un balzo inatteso.

PepsiCo PEP.N lascia sul terreno circa un punto percentuale dopo aver annunciato l’acquisizione del produttore di succhi di frutta russo Wimm-Bill-Dann WBD.N (+27% circa) per 3,8 miliardi di dollari.

Tra gli altri titoli in evidenza, Leap Wireless LEAP.O perde quasi il 4% dopo che Piper Jaffray ne ha tagliato il rating.

Kroger (KR.N) cede l’8% circa dopo aver aggiornato le stime sugli utili 2010, fornendo un range di eps 1,65-1,78 dollari, a fronte di una stima degli analisti di 1,78 dollari.

Ottimo debutto del trader Fxcm FXCM.N: il titolo sale del 7% circa.

Attorno alle 19,05 italiane, il Dow Jones .DJI sale dello 0,83%, lo S&P 500 .SPX dell’1,02% e il Nasdaq .IXIC dello 0,88%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below