November 19, 2010 / 1:45 PM / 10 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 19 novembre

NEW YORK, 19 novembre (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street viaggiano in territorio negativo, lasciando presagire un avvio debole per la borsa Usa dopo le iniziative prese dalla banca centrale cinese per combattere l’inflazione.

La People’s Bank of China ha annunciato che alzerà i requisiti di riserva obbligatoria per gli istituti di credito per la seconda volta in due settimane, accelerando l’impegno per tenere a bada i prezzi.

I timori per gli effetti dell’inflazione cinese, insieme alle difficoltà del debito in Europa, nelle ultime settimane hanno messo sotto pressione l’azionario.

La possibilità di una soluzione alla crisi irlandese ieri ha innescato un forte rally a Wall Street. Tuttavia l’incapacità dell’S&P 500 di rompere il livello tecnico chiave di resistenza a 1.200 punti fa pensare che la borsa possa restare in range stretto fino alla fine dell’anno.

Intorno alle 13,45 italiane il futures sul Dow Jones DJc1 scende dello 0,44%, quello sull’S&P 500 SPc1 dello 0,45%, quello sul Nasdaq NDc1 dello 0,46%.

I prezzi dei titoli di Stato Usa sono in lieve rialzo, sostenuti dalle dichiarazioni del presidente della Federal Reserve Ben Bernanke che ha difeso il piano di acquisto di bond da 600 miliardi di dollari. Il benchmark decennale US10YT=RR avanza di 2/32 e rende il 2,892%, il trent’anni US30YT=RR è in progresso di 9/32 con un rendimento del 4,268%, il due anni US2YT=RR è piatto per un rendimento allo 0,501%.

Tra i titoli in evidenza:

* DEL MONTE FOODS DLM.N mette a segno un progresso dell’8,2% nel premarket dopo la notizia, riferita da fonti, che la società di private Kohlberg Kravis Roberts & Co (KKR.N) è in trattative avanzate per rilevare la società.

* Sempre nel preborsa DELL DELL.O guadagna il 4,3% sulla scia della revisione al rialzo delle stime di utile e l’annuncio di margini trimestrali sopra le attese.

* H.J. HEINZ COMPANY HNZ.N è oggi l’unica società dell’S&P 500 che ha in calendario i risultati. A stagione delle trimestrali Usa ormai quasi conclusa, gli utili del terzo trimestre hanno battuto le previsioni

* Ieri nel dopo borsa le azioni FOOT LOCKER (FL.N) sono balzate dell’8,9% sulla scia di risultati trimestrali oltre le attese.

* Anche SALESFORCE.COM (CRM.N) ha battuto ieri le aspettative di utile e ha previsto vendite più forti delle attese per il prossimo esercizio fiscale grazie a un aumento dei clienti dei servizi di “cloud computing”. Il titolo è salito del 7%.

* AEROFLEX HOLDING ARX.N, che fornisce frequenze radio e circuiti integrati per sistemi di comunicazione wireless, ieri ha prezzato l’Ipo nella parte bassa del range.

* L’Ipo arriva all’indomani del ritorno in borsa di GENERAL MOTORS (GM.N), che dopo il rally di ieri oggi nel preborsa scende di 4 cent a 34,15 dollari.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below