November 18, 2010 / 3:46 PM / 10 years ago

Borsa Usa rafforza rialzo dopo Fed Filadelfia, corre GM

NEW YORK, 18 novembre (Reuters) - Gli indici di Wall Street consolidano i progressi registrati sin dalle prime battute, trovando nuovo slancio in un indicatore macroeconomico.

Il balzo dell’indice della Fed di Filadelfia a novembre ha rafforzato l’ottimismo degli investitori, che già aveva trovato supporto negli sviluppi della crisi del debito in Irlanda. Il banchiere centrale di Dublino, infatti, ha detto di attendersi che il paese riceverà fondi da Ue e Fmi sotto forma di prestiti, al fine di stabilizzare l’economia.

Influssi positivi anche dall’esordio di General Motors (GM.N): il titolo della casa automobilistica guadagna oltre sette punti percentuali.

Tra gli altri titoli in evidenza, Sears Holdings SHLD.O perde il 4% circa dopo aver archiviato il trimestre con una perdita, mentre Staples SPLS.O sale del 3% circa grazie ai risultati trimestrali.

Cablevision Systems CVC.N balza dell’8% dopo aver annunciato di avere allo studio uno spin-off della divisione Rainbow Media Holdings, che si occupa di produzione televisiva.

Attorno alle 16,30 italiane, il Dow Jones .DJI sale dell’1,6%, lo S&P 500 .SPX dell’1,74% e il Nasdaq .IXIC dell’1,86%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below