November 11, 2010 / 4:19 PM / 9 years ago

BORSA USA in ribasso dopo outlook deludente Cisco Systems

NEW YORK, 11 novembre (Reuters) - L’azionario Usa scivola dopo previsioni deboli da parte di Cisco Systems Inc, che ha sottolineato i rischi che pesano sugli utili societari per l’economia debole.

Le azioni Cisco (CSCO.O) perdono il 15% circa dopo che l’AD John Chambers ha manifestato cautela “sulle sfide di breve periodo” e sulla spesa del settore pubblico e tengono sotto pressione il settore alta tecnologia.

“Più di tutto hanno fatto le prospettive”, dice Peter Kenny, direttore di Knight Equity Markets a Jersey City, New Jersey. “Molto spesso, Chambers arriva con previsioni che vedono lontano, quasi profetiche”.

Alle 17 italiane il Dow Jones .DJI perde lo 0,8% a 11.266, lo Standard & Poor’s 500 .SPX lo 0,76%, il Nasdaq Composite .IXIC l’1,3%.

Nel settore tecnologico vendite su Altera Corp (ALTR.O) e Juniper Networks (JNPR.N), sulla scia di Cisco.

Se Cisco chiudesse la giornata sui livelli attuali, segnerebbe il giorno peggiore dal 14 luglio 1994.

“E’ il secondo trimestre consecutivo che dà una previsione deludente”, dice Mark Bronzo, gestore di Security Global Investors a Irvington, New York. “Il mercato non ha molta pazienza con nomi come questi”.

I volumi di scambi sono molto elevati. Nella prima ora sono passati di mano quasi 200 milioni di azioni, circa quattro volte la media mobile calcolata su 50 giorni.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below