April 8, 2011 / 4:54 PM / 9 years ago

BORSA USA piatta con pochi volumi, bene energia, commodities

NEW YORK, 8 aprile (Reuters) - Wall Street è poco mossa a metà seduta con volumi non brillanti e acquisti selettivi su energia e materie prime.

Greggio e metalli preziosi sono aiutati, infatti, dal calo del dollaro a causa dei timori di nuovi rialzi dei tassi nella zona euro.

La prossima settimana parte la nuova stagione di trimestrali con Alcoa (AA.N) che apre le danze seguita da JP Morgan (JPM.N) e Google (GOOG.O).

“Tutte le operazioni sono sulle commodities. A quanto pare un mucchio di denaro si sta rivolgendo a quel settore”, spiega Ryan Detrick di Schaeffer’s Investment Research.

Intorno alle 18,40 italiane, il Dow Jones .DJI è piatto a -0,04%, il Nasdaq .IXIC a -0,05%, l’S&P 500 è inchiodato sui valori della vigilia.

Tra i singoli titoli, rialzo vicino all’1% per Chevron (CVX.N) così come per Freeport McMoRan Copper & Gold (FCX.N). Ancora più tonica la big degli estrattivi Rio Tinto (RIO.N).

Seagate Technology (STX.O) balza del 9% dopo aver confermato il dividendo e aver annunciato che si aspetta ricavi e margini nel terzo trimestre nella parte alta del range indicato dalla precedente guidance.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below