September 28, 2010 / 6:00 PM / 10 years ago

BORSA USA positiva dopo dati Usa deboli

NEW YORK, 28 settembre (Reuters) - La borsa Usa è in rialzo dopo i dati deboli sulla fiducia dei consumatori Usa, che hanno innescato attese di nuove misure di una politica monetaria permissiva da parte della Fed.

“Attualmente (per le azioni) siamo in una situazione ‘win-win’”, dice Joseph Battipaglia, strategist di Stifel Nicolaus a Yardley, in Pennsylvania. “Se l’economia va bene, è una cosa positiva per l’azionario. Se l’economia va male, è sempre positivo per la borsa, perchè la Fed allenterà la politica monetaria sul fronte quantitativo”.

Positivi anche i titoli di Stato dopo i dati, sempre su attese di sostegno Fed.

Il rally dei bond può essere una bolla, dice Byron Wien, vice-presidente di Blackstone Advisory Partners.

Alle 19,45 italiane l’S&P500 .SPX sale dello 0,26%, il Dow Jones Industrial .DJI dello 0,37% e il Nasdaq Composite .IXIC dello 0,2%.

Research in Motion RIMM.O RIM.T cede il 3% circa l’indomani della presentazione di un nuovo tablet computer.

Balza di oltre il 11% Walgreen WAG.N. La società ha riportato utili trimestrali superiori alle aspettative, grazie a forti vendite di farmaci con prescrizione medica.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below