September 23, 2010 / 11:49 AM / 10 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 23 settembre

NEW YORK, 23 settembre (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in ribasso facendo pensare a un avvio debole per l’azionario Usa dopo la chiusura negativa della vigilia.

Le attenzioni del mercato oggi sono puntate sui dato macro in agenda, e, in particolare, sulle richieste dei nuovi sussidi di disoccupazione settimanali (alle 14,30 italiane), le vendite di case esistenti e il leading indicator di agosto, entrambi attesi per le 16,00.

Nel corso della mattinata i dati economici della zona euro hanno evidenziato un ritmo di crescita dei settori servizi e manifattura più lento delle attese, appesantendo l’andamento delle borse europee.

Povera di appuntamenti è invece l’agenda del corporate Usa che include i risultati trimestrali di Nike NKE.E e Rite Aid (RAD.N)

Attorno alle 13,30 italiane, il futures sullo S&P 500 SPc1 perde lo 0,69%, il derivato sul Nasdaq NDc1 lo 0,37%, sul Dow Jones DJc1 lo 0,48%.

Tra i titoli in evidenza:

* MCDONALD’S (MCD.N) ha alzato il dividendo trimestrale dell’11% rispetto alla cedola del precedente trimestre e ha detto che vede per il 2010 un ritorno cash agli azionisti per complessivi 5 miliardi di dollari circa tra dividendi e riacquisto di azioni proprie.

* RED HAT RHT.N ha annunciato ieri sera un utile del secondo trimestre fiscale in calo, ma migliore delle attese grazie alla forte crescita delle vendite di software. Jp Morgan ha rivisto al rialzo il target price sul titolo a 27 da 24 dollari con rating “neutral”. * Sotto i riflettori anche BED BATH & BEYOND (BBBY.O) dopo avere battuto le stime sugli utili e vendite nel trimestre e migliorato la view per l’intero anno.

* UNITED PARCEL SERVICE (UPS.N) ha detto che espanderà il proprio business della logistica in Asia con l’apertura di un centro a Singapore nel 2011.

* MICROSOFT (MSFT.O) ha venduto ieri nuovo debito per 4,75 miliardi di dollari.

* Jefferies ha rivisto al rialzo il target price su DUPONT (DD.N) a 51 da 46 dollari con rating “buy”.

* Bmo ha alzato il giudizio su NVIDIA (NVDA.O) a “outperform” da “market perform” con un target price rivisto a 16 da 9 dollari.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below