September 17, 2010 / 3:22 PM / in 10 years

Borsa Usa poco mossa, S&P 500 supera brevemente 1.130 punti

NEW YORK, 17 settembre (Reuters) - L’indice S&P 500 arriva a sorpassare estemporaneamente la soglia tecnica chiave di 1.130 punti, salvo però poi tornare ad appiattirsi in risposta all’inatteso peggioramento nel morale di consumatori Usa a settembre.

A limitare la discesa degli indici di borsa contribuiscono i solidi risultati dei tecnologici Oracle ORCL.O e Research In Motion RIM.TORIMM.O, che consentono al mercato di rimanere sui livelli della chiusura precedente.

Secondo l’indagine a cura dell’Università di Michigan e ThomsonReuters la fiducia dei consumatori statunitensi è scivolata a settembre al minimo da oltre un anno, a riflesso dei timori sul mercato del lavoro e sulle prospettive finanziarie.

Diffusi poco prima, i dati del dipartimento al Commercio relativi all’inflazione di agosto mostrano un incremento di un decimo superiore alle attese dell’indice generale ma lo 0,1% al di sotto del consensus nel caso del tasso ‘core’.

Per l’indice S&P, spiega Jeffrey Friedman di Lind-Waldock, rappresenterebbe un chiaro segnale di forza un netto superamento della resistenza chiave in area 1.130, massimo di giugno e luglio.

Il supporto principale, aggiunge, resta intorno alla media mobile delle ultime 200 sedute in area 1.116 punti, soglia superata venerdì.

Intorno alle 17,10 il Dow Jones .DJI segna un +0,20%, lo Standard & Poor’s 500 .SPX +0,3% e il Nasdaq .IXIC +0,55%.

La volatilità del mercato è esacerbata dalla scadenza odierna di quattro diverse categorie di futures e opzioni, fenomeno denominato “quadruple witching”.

Oracle, terzo produttore mondiale di software, e Research In Motion, che fabbrica lo smartphone BlackBerry, guidano il recupero del mercato dopo l’annuncio del trimestre migliore della attese e la revisione al rialzo delle stime.

Oracle balza di 6,4% a 26,99 dollari, mentre Rim guadagna 2% a 47,29 dollari. Bene Texas Instruments TXN.N, in rialzo di 1,8% a 25,43 dollari dopo l’annuncio dell’aumento del dividendo e del piano di buy back.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below