September 10, 2010 / 5:43 PM / 10 years ago

BORSA USA in lieve rialzo, bene energetici,pesano semiconduttori

NEW YORK, 10 settembre (Reuters) - I principali indici di Wall Street si mantengono in lieve rialzo, nonostante un breve passaggio in territorio negativo del Nasdaq, zavorrato dalla debolezza dei semiconduttori.

I titoli energetici continuano a dare sostegno al mercato, approfittando del deciso rialzo messo a segno dal petrolio.

Il prezzo del greggio CLc1 sale infatti di quasi il 3%, sopra i 76 dollari al barile, a seguito della chiusura del più importante oleodotto che collega il Canada agli Usa.

Supporto ai listini viene anche dai dati delle scorte all’ingrosso Usa, che a luglio hanno toccato i massimi a due anni, segnale che le imprese stanno anticipando un aumento della domanda.

Intorno alle 19,35 il Dow Jones .DJI avanza dello 0,32%, il Nasdaq .IXIC è piatto e l’S&P 500 .SPX sale dello 0,41%.

Le produttrici di chip Texas Instruments TXN.N e National Semiconductor NSM.N cedono rispettivamente il 2% e il 7,6%, dopo aver rivisto il loro target trimestrale al ribasso, trascinando l’intero settore tech verso il basso.

Avanza di circa il 2% invece NOKIA (NOK.N) dopo aver annunciato che Stephen Elop di Microsoft (MSFT.O) sarà il nuovo ceo del gruppo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below