August 19, 2010 / 3:19 PM / 9 years ago

Wall Street in rosso su dati disoccupazione, manufattura

NEW YORK, 19 agosto (Reuters) - Le azioni Usa perdono più di un punto percentuale dopo che i dati della Fed Filadelfia hanno evidenziato per la regione statunitense del medio Atlantico un indice delle condizioni dell’attività economica in calo al livello più basso da luglio 2009.

Pesano sui listini anche i dati sulle richieste di sussidi per la disoccupazione saliti al livello più alto da nove mesi la scorsa settimana.

“Se non vogliamo chiamarla recessione, siamo certamente in una linea piatta, e non vediamo nessuna crescita”, ha detto Joe Saluzzi, co-manager del trading per Themis Trading in Chatham, New Jersey.

Sul Dow Jones pesa il rosso di Intel (INTC.O) (-3,37%) dopo l’annuncio dell’acquisizione di McAfee MFE.N che sale del 57,5%.

Intorno alle 17,15 italiane il Dow Jones .DJI perde l’1,45%, lo Standard & Poor’s 500 .SPX l’1,60%, mentre il Nasdaq .IXIC cede l’1,5%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below