June 11, 2010 / 12:15 PM / 10 years ago

Wall Street - Stocks to watch dell'11 giugno

NEW YORK, 11 giugno (Reuters) - I futures sugli indici Usa indicano un avvio poco mosso o in leggero rialzo a Wall Street dopo l’ottima performance di ieri, la migliore in un mese grazie anche ai segnali incoraggianti sul fronte dell’eurodebito.

Un sostegno oggi dovrebbe arrivare dalla buona chiusura di Tokyo e dall’andamento positivo delle borse europee dove BP (BP.L) rimbalza, sulla scia delle dichiarazioni d’intenti da parte dei politici britannici pronti ad aiutare il colosso petrolifero ad affrontare le conseguenze dell’incidente nel Golfo del Messico.

Il contesto positivo sull’azionario europeo sostiene l’euro ma la moneta unica fatica a estendere il rally da ricoperture contro il dollaro in vista di una importante resistenza tecnica.

Nuove indicazioni per la seduta americana potrebbero arrivare dai dati macro in agenda oggi relativi alle vendite al dettaglio per il mese di maggio e l’indice di fiducia dei consumatori elaborata dall’Università del Michigan.

Alle 14,00 italiane il derivato S&P 500 con scadenza settembre SPc2 è in frazionale rialzo dello 0,09% mentre quelli sul Dow Jones DJc2 e Nasdaq NDc2, stessa scadenza, avanzano rispettivamente dello 0,2% e 0,15% circa.

Tra i titoli in evidenza:

* Il gruppo WENDY’S/ARBY’S WEN.N è stato al centro di forti acquisti negli scambi serali di ieri dopo che il presidente Nelson Peltz, che attraverso un fondo di investimenti è il principale azionista della catena dei fast-food, ha detto che un soggetto, di cui non ha espresso il nome, ha manifestato un un interesse per una potenziale acquisizione che riguarda la società.

* CATERPILLAR CAR.MI e NAVISTAR INTERNATIOBAL (NAV.N) stanno finalizzando l’accordo produttivo su camion e motori da 4 miliardi di yuan con la cinese Jianghuai Auto. Lo riferisce una fonte vicine alla situazione.

* DELL DELL.O sarà sotto i riflettori dopo aver annunciato ieri sera di essere in trattative per chiudere un’indagine della Sec relativa alle sue pratiche contabili e ai rapporti con produttore di chip Intel (INTC.O). Dell ha specificato i avere accantonato riserve per 100 milioni dollari per l’eventuale soluzione della vicenda.

* NATIONAL SEMICONDUCTOR NSM.N ha annunciato stime sui margini e ricavi sopra le previsioni degli analisti citando un rimbalzo della domanda dopo il tremendo 2009 vissuto dall’industria dei microchip.

* AIG (AIG.N) e l’acquirente delle sua controllata Taiwan Nan Shan hanno modificato i termini dell’operazione di compravendita da 2,2 miliardi di dollari nel tentativo di accelerare l’iter di approvazione del deal da parte delle autorità di Taiwan.

* Macquarie ha rivisto al ribasso il target price di INTEL (INTC.O) a 20 da 23,30 dollari; il rating è “neutral”.

* Benchmark ha tagliato il target price di AMAZON.COM (AMZN.O) a 151 da 181 dollari; il rating è “buy”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below