June 2, 2010 / 5:09 PM / 10 years ago

BORSA USA ancora in rialzo su dati vendite case, bene energetici

NEW YORK, 2 giugno (Reuters) - Gli indici di Wall Street continuano a salire dopo la pubblicazione dei dati sulle vendite di case esistenti.

Ad aprile, infatti, le vendite sono aumentate sopra le attese, del 6%, beneficiando ancora degli incentivi fiscali per l’acquisto di nuove proprietà. L’indice del Dow Jones che riunisce i titoli dei costruttori .DJUSHB sale del 2,12%.

Gli energetici, che ieri avevano trascinato al ribasso i listini, oggi sono tra i settori migliori, grazie anche al rimbalzo di BP (BP.N).

Attorno alle 18,50 italiane, il Dow Jones .DJI sale dell’1,16%, lo S&P 500 .SPX dell’1,38% e il Nasdaq .IXIC dell’1,46%.

Fra i titoli in evidenza, Aig (AIG.N) corre dopo che la compagnia assicurativa Prudential (PRU.L) ha abbandonato il progetto di acquisto degli asset asiatici del gruppo americano.

Ciena CIEN.O guadagna l’1,3%: Soleil ne ha alzato il rating.

Bene Monsanto MON.N, che sale di quasi il 3% dopo l’upgrade a “buy” e l’inserimento nella “conviction buy list” di Goldman Sachs. Il colosso Usa ha inoltre annunciato la cessione a Dow Chemical (DOW.N), a sua volta positiva, della licenza per l’erbicida Roundup Ready 2 Yield FORD (F.N) balza del 3% dopo aver annunciato un aumento del 23% delle vendite a maggio, il sesto mese consecutivo di rialzi oltre il 20%.

In spolvero AMGEN (AMGN.O) dopo che la Food and Drug Administration ha dato il via libera al farmaco Prolia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below