May 4, 2010 / 3:11 PM / 10 years ago

BORSA USA in ribasso su timori Grecia, dati Usa forti

NEW YORK, 4 maggio (Reuters) - Wall Street è in ribasso dopo i dati macro Usa più forti delle attese e sui timori che il pacchetto di aiuti alla Grecia non sia sufficiente a evitare il contagio ad altri paesi europei.

Negli Usa il settore manifatturiero è cresciuto ad aprile al ritmo più veloce da quasi 6 anni, a marzo la spesa per costruzioni ha registrato il primo rialzo da ottobre.

In ribasso anche i titoli del settore energia sulla scia dei prezzi del greggio.

In Grecia lo sciopero dei dipendenti pubblici si oppone all’accordo raggiunto dal governo con l’Unione europea e il Fondo monetario internazionale e gli investitori temono che Atene non sia in grado di imporre il piano di austerità.

“Non sappiamo se la Grecia sia in grado di portare a termine il piano. Ancora più importante: ‘C’è il rischio che si diffonda?’. E’ questa la domanda che preoccupa. Ricordiamoci che l’economia globale è ancora fragile e ha bisogno di sostegno da parte dei governi”, dice Bruce Bittles, strategist di Robert W Baird & Co a Nashville, Tennessee.

Alle 16,55 il Dow Jones .DJI perde l’1,9% a 10.939, il Nasdaq il 2,7% a 2.431, lo S&P il 2% a 1.180.

Tra i titoli in evidenza:

ALCOA INC (AA.N) perde il 4,4% dopo l’annuncio che la domanda per i mercati aerospaziali, delle costruzioni e delle turbine a gas caleranno nel 2010. Alcoa trascina gli altri titoli del settore.

MERCK & CO (MRK.N) sale del 2% dopo dati migliori delle attese, ma previsioni 2010 in linea.

PFIZER INC (PFE.N) in rialzo dell’1,5% dopo un trimestre con utile e ricavi meglio delle previsioni e la conferma delle previsioni per l’anno.

ARCHER DANIELS MIDLAND CO (ADM.N) cala del 3,3% dopo dati del trimestre in crescita.

ANNTAYLOR STORES CORP ANN.N in rialzo del 6%, dopo che la società ha previsto un utile del primo trimestre significativamente sopra le attese, grazie alla forti vendite e ai margini elevati.

XEROX CORP (XRX.N) perde il 4% dopo l’annuncio che il gruppo prevede utili aggiustati nella parte alta del range atteso sul 2010, grazie a tagli dei costi e alla crescita dei servizi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below