April 29, 2010 / 5:27 PM / 10 years ago

BORSA USA in rialzo su Grecia e trimestrali, giù P&G, vola Palm

NEW YORK, 29 aprile (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono tonici, beneficiando della prospettiva di un accordo sugli aiuti alla Grecia e da una serie di trimestrali Usa rassicuranti.

Buone notizie anche sul fronte del mercato del lavoro, con la flessione delle domande settimanali di sussidi alla disoccupazione.

Fra le società che hanno comunicato i risultati, la compagnia assicurativa Aetna AET.N avanza di circa tre punti percentuali.

Procter & Gamble (PG.N) perde circa due punti percentuali dopo una trimestrale deludente, mentre Estman Kodak EK.N cade del 15% circa a causa di un utile inferiore alle aspettative.

Poco mossa, dopo i risultati trimestrali, la compagnia petrolifera Exxon Mobil (XOM.N), mentre è in rialzo di oltre un punto percentuale la concorrente ConocoPhillips (COP.N).

E ancora, fra le società che hanno comunicato la trimestrale, Kellogg (K.N) balza del 5% circa, così come Bristol-Myers (BMY.N).

Il Nasdaq vede volare Palm PAM.O: +25% sull’offerta d’acquisto da 1,2 miliardi di dollari presentata da Hewlett-Packard (HPQ.N), che perde circa un punto percentuale.

Attorno alle 19,25 italiane, il Dow Jones .DJI guadagna l’1,3%, lo S&P 500 .SPX l’1,4% e il Nasdaq .IXIC l’1,49%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below