April 22, 2010 / 12:20 PM / 10 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 22 aprile

NEW YORK, 22 aprile (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in calo, zavorrati dalle preoccupazioni per la situazione finanziaria greca.

Oggi l’Unione europea ha infatti reso noto che la Grecia, e anche l’Irlanda, hanno archiviato il 2009 con un deficit superiore a quanto era stato finora previsto.

Il settore bancario potrebbe essere inoltre messo sotto pressione dal discorso del presidente degli Stati Uniti Barack Obama a sostegno del progetto di riforma e supervisione dell’attività di Wall Street.

Contribuisce all’impostazione negativa dei futures anche la chiusura in ribasso delle borse asiatiche e in particolare di quella cinese, sulle misure per frenare l’aumento dei prezzi immobiliari.

Sul fronte macroeconomico Usa, sono attesi per oggi i dati sulle nuove richieste di sussidi di disoccupazione (previste in calo la settimana scorsa a 455.000 da 484.000), sulle vendite di case esistenti in marzo (previsto un incremento a 5,28 milioni da 5,02), sui prezzi alla produzione di marzo e sulla fiducia dei consumatori ad aprile.

Quella di oggi sarà anche una giornata densa di trimestrali, con i risultati di Microsoft MSFT.N, The Hershey (HSY), Amazon.com (AMZN.O), American Express (AXP).

Attorno alle 14,05 italiane, il futures sullo S&P 500 SPc1 cede lo 0,46%, il derivato sul Nasdaq NDc1 perde lo 0,51%, mentre il contratto a giugno sul Dow Jones DJc1 lascia sul terreno lo 0,27%.

I titoli in evidenza oggi:

* PEPSICO PEP.N ha archiviato il trimestre con un utile sopra le attese, ma ricavi inferiori alle previsioni.

* VERIZON (VZ.N) cede circa l’1% nel pre-borsa dopo i risultati trimestrali.

* MICROSOFT (MSFT.O) presenterà i propri conti trimestrali dopo la chiusura della borsa. Gli analisti attendono un eps di 0,42 dollari, in crescita rispetto all’utile di 0,39 dollari per azione di un anno fa.

* La relazione trimestrale di NOKIA NOK1V.HE (NOK.N) ha deluso gli investitori, soprattutto per il taglio dell’outllok sugli utili della telefonia. Sulla piazza newyorkese il titolo cede il 13% nel pre-borsa.

* Sotto pressione GOLDMAN SACHS (GS.N) dopo che una banca pubblica tedesca, la BayernLB, ha troncato i rapporti con l’istituto dopo le accuse di frode della Sec. Anche le autorità francesi hanno aperto un’indagine sul colosso americano.

* QUALCOMM (QCOM.O) perde quasi il 7% nel pre-borsa, dopo che ieri ha dato una previsione debole sul trimestre in corso e sull’intero anno.

* EBAY (EBAY.O) cede circa il 7% nel pre-borsa, dopo aver dato un outlook sotto le attese di Wall Street. * La casa farmaceutica ACURA è sospesa dalle contrattazioni sul Nasdaq in attesa dell’esito del comitato della Food and drug administration sul farmaco sviluppato con King Pharmaceuticals KG.N. Ieri, la trimestrale di Acura ha mostrato una lieve perdite di 0,09 dollari per azione nel primo trimestre.

* DELCATH SYSTEMS DCTH.O in rialzo di oltre il 33% nel pre-borsa, dopo aver annunciato che le ultime fasi di sperimentazione di una tecnologia antitumorale hanno centrato gli obiettivi previsti.

* I risultati di PHILIP MORRIS INTERNATIONAL (PM.N) si sono rivelati sotto le stime degli analisti, a causa della debolezza del mercato turco e rumeno.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below