April 19, 2010 / 5:54 PM / in 10 years

BORSA USA accentua calo, pesano timori su Goldman e tecnologici

NEW YORK, 19 aprile (Reuters) - Wall Street si muove al ribasso, con l’eccezione dell’indice Dow Jones poco mosso. I dati macroeconomici positivi e i risultati migliori delle attese di Citigroup non sono riusciti a controbilanciare i timori legati alle accuse della Sec a Goldman Sachs.

Dopo aver oscillato sotto e sopra la parità nella prima parte della seduta, gli indici americani hanno intrapreso un calo più accentuato. Guidano il ribasso i titoli tecnologici, mentre i finanziari cercano di recuperare le perdite archiviate venerdì.

Sul fronte macroeconomico, l’indice dei leading indicator Usa è salito oltre le aspettative, indicando una ripresa costante.

Citigroup (C.N) guadagna quasi il 4% dopo aver realizzato un utile sopra le attese nel primo trimestre, dalla perdita dello scorso anno.

Goldman perde invece l’1% dopo il calo di quasi il 13% venerdì scorso.

Alle 19,40 italiane, il Dow Jones .DJI è piatto, lo S&P 500 .SPX cede lo 0,35%, mentre il Nasdaq .IXIC mostra un calo più accentuato, del 0,86%.

Pesa sul Nasdaq anche Palm Inc PALM.O, che cede oltre l’11% dopo il downgrade di Morgan Keegan.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below