March 23, 2010 / 3:35 PM / 10 years ago

BORSA USA prosegue incerta, farmaceutici e assicurativi deboli

NEW YORK, 23 marzo (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono incerti, dopo aver registrato senza particolari scossoni la flessione inferiore alle attese dei prezzi degli immobili nel mese di febbraio.

Il mercato immobiliare Usa, sottolineano analisti e trader, sembra aver toccato il punto di minimo, ma la ripresa sarà lenta.

Farmaceutici in calo dopo l’approvazione alla Camera della riforma sanitaria: l’indice Morgan Stanley Healthcare Payor .HMO arretra di circa un punto percentuale. Centene Corp (CNC.N), compagnia assicurativa specializzata in piani sanitari, cede l’1,5% circa.

Dow sostenuto da Caterpillar (CAT.N), che corre dopo che Wells Fargo ne ha alzato il target price.

Fra gli altri titoli in evidenza, il motore di ricerca cinese Baidu (BIDU.O) brilla, dopo che il concorrente Google (GOOG.O) (in calo di oltre un punto percentuale) ha chiuso il portale nella Repubblica Popolare.

Attorno alle 16,30 italiane, il Dow Jones .DJI guadagna lo 0,13%, lo S&P 500 .SPX perde lo 0,1% e il Nasdaq .IXIC arretra dello 0,1%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below