March 3, 2010 / 12:49 PM / 10 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 3 marzo

NEW YORK, 3 marzo (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street indicano una possibile apertura in leggero ribasso.

Sul fronte macro gli investitori attendono i dati sull’occupazione. Challenger, Gray & Christmas Inc diffonde il suo report sui tagli all’occupazione di febbraio alle 13,30 italiane. Le statistiche ADP sono previste alle 14,15.

Alle 16 italiane l’Institute for Supply Management diffonde l’indice di febbraio non manifatturiero. Gli economisti prevedono 51,0 da 50,5 di gennaio, secondo un’analisi Reuters.

Sotto i riflettori il dibattito per la riforma della finanza e della sanità Usa.

Due senatori chiave nell’ambito della riforma della finanza hanno quasi raggiunto un accordo, ma tra gli altri restano profonde divisioni su questioni base.

Il presidente della commissione bancaria del Senato, Christopher Dodd, democratico, e il senatore repubblicano, Bob Corker, hanno lavorato per settimane su un progetto di legge bipartisan che dovrebbe superare le divisioni. Una fonte vicina ai colloqui ha detto che i due parlamentari potrebbero annunciare un accordo la prossima settimana.

Alle 13,30 italiane, il futures sullo S&P 500 SPc1 perde lo 0,04%, il derivato sul Nasdaq NDc1 lo 0,16% e quello sul Dow Jones DJc1 lo 0,13%.

I titoli in evidenza oggi:

* PFIZER INC (PFE.N), il titolo sale dell’1% nel preborsa, è pronta a presentare questa settimana un’offerta da quasi 4 miliardi di dollari per il produttore di farmaci generici Ratiopharm GmbH, in competizione con Teva Pharmaceutical Industries Ltd (TEVA.TA) e Actavis, hanno detto fonti vicine alla vicenda. Pfizer era cauta sull’ipotesi, ma le è stato chiesto di rientrare in corsa e di fare una presentazione al cda e ai manager di Ratiopharm, ha detto una fonte.

* COSTCO WHOLESALE (COST.O) perde il 2,3% a 59,94 dollari negli scambi del preborsa, dopo i dati del trimestre che si sono rivelati più deboli delle attese.

* VERIFONE HOLDINGS INC PAY.N ha perso il 7% nel dopoborsa di ieri, dopo aver diffuso dati superiori alle attese, ma previsioni in linea con l’utile del secondo trimestre.

* GENERAL GROWTH PROPERTIES INC GGWPQ.PK chiederà al giudice Alan Gropper del tribunale fallimentare di Manhattan di concedere ulteriori sei mesi per consentire alla società di presentare un piano di emergenza.

* Tra le società che diffondono oggi i risultati: Big Lots Inc (BIG.N) e Progressive Corp (PGR.N).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below