January 25, 2010 / 1:05 PM / 11 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 25 gennaio

NEW YORK, 25 gennaio (Reuters) - Si profila un rimbalzo, almeno in avvio, per Wall Street, con i futures che suggeriscono un rialzo intorno all’1%, dopo il peggior calo in tre giorni degli ultimi dieci mesi.

Una flessione, la scorsa settimana, provocata dai timori che le eventuali iniziative della Casa Bianca per porre un freno alle attività a rischio delle banche possano penalizzare la crescita degli utili dei big della finanza.

Prosegue la stagione delle trimestrali, con i titoli tecnologici al centro dell’attenzione per la seduta odierna, in vista dei risultati di Apple Inc (AAPL.O) e Texas Instruments Inc TXN.N. L’agenda propone anche i risultati di Halliburton Co (HAL.N), AK Steel Holding Corp (AKS.N) e Zions Bancorp (ZION.O).

L’agenda macro propone invece il dato sulle vendite immobiliari a dicembre, attese in flessione del 10% dopo l’incremento del 7,4% di novembre.

Attorno alle 13,45 italiane, il futures sullo S&P 500 SPc1 avanza delo 0,64%, il derivato sul Nasdaq NDc1 dello 0,36%, il contratto a marzo sul Dow Jones DJc1 è in rialzo dello 0,64%.

I titoli in evidenza oggi:

* CNH CNH.N, controllata Usa di Fiat FIA.MI, ha chiuso il quarto trimestre con un utile per azione senza straordinarie di 20 centesimi e vendite per 3,2 miliardi di dollari.

* L’offerta di NOVARTIS AG NOVN.VX per rilevare le minority in Alcon ACL.N non esprime un valore equo, secondo quanto sostenuto da uno dei maggiori investitori del gruppo.

* Ferrero ha confermato ufficialmente che non intende presentare un’offerta per Cadbury CBRY.L, lasciando così il campo libero all’offerta da 11,7 miliardi di sterline (18,9 miliardi di dollari) di KRAFT FOODS KFT.N.

* SAM’S CLUB di Wal-Mart Stores Inc (WMT.N) ha annunciato l’intenzione di tagliare 11.200 posti di lavoro, il 10% della forza lavoro.

* BANK OF HAWAII Corp (BOH.N) ha riportato utili nel quarto trimestre migliori delle previsioni, anche se gli accantonamenti per perdite sui crediti sono saliti del 44%.

* Deutsche Bank ha rivisto al rialzo il target price di GE (GE.N) a 19 da 18 dollari, con giudizio “hold”.

* SocGen ha migliorato il target price di ORACLE a 31 da 24 dollari indicando il rating “buy”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below