January 7, 2010 / 4:01 PM / 11 years ago

BORSA USA poco mossa, bene retailer dopo vendite dicembre

NEW YORK, 7 gennaio (Reuters) - La borsa Usa viaggia poco mossa, allineandosi alla cautela degli altri mercati globali in un contesto che ha visto rafforzarsi il dollaro dopo i dati settimanali sui sussidi di disoccupazione.

Il dipartimento del Lavoro ha annunciato una crescita dei sussidi per la scorsa settimana, ma sotto le attese degli analisti. I dati non hanno però avuto particolari ripercussioni sull’azionario, che continua ad attendere le statistiche mensili sul mercato del lavoro di domani.

“Continuiamo a vedere un consolidamento dopo il forte rally di lunedì che ha colto di sorpresa... e con gli importanti dati sull’occupazione in agenda domani vediamo molta esitazione, in molti preferiscono restare alla finestra”, commenta Paul Brigandi di Direxion Funds a New York.

Intorno alle 16,45 italiane il Dow Jones .DJI cede lo 0,01%, lo Standard & Poor’s 500 .SPX lo 0,04% e il Nasdaq .IXIC lo 0,25%.

Sotto pressione i titoli legati alle materie prime e all’energia, con Alcoa (AA.N) in calo del 2,8%.

L’indice retail S&P .RLX guadagna l’1,1% sulla scia delle vendite di dicembre migliori delle attese registrate da vari gruppi della grande distribuzione, molti dei quali hanno alzato le previsioni di utile.

Nel comparto Sears Holding SHLD.O mette a segno un progresso di quasi il 13%. Abercrombie & Fitch (ANF.N) invece lascia sul campo il 7,5% dopo l’annuncio di vendite in calo dell’11% il mese scorso.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below