October 8, 2013 / 5:28 PM / 7 years ago

Borsa Usa su minimi seduta, volatilità su massimi da fine giugno

NEW YORK, 8 ottobre (Reuters) - L’azionario Usa è sui minimi a metà seduta con la volatilità che schizza alle stelle a causa dei timori crescenti di un default del debito.

L’indice CBOE Volatility guadagna quasi il 4% a 20,17 e si è portato sopra la soglia di 20 per la prima volta da fine giugno.

Intorno alle 19,15 italiane il Dow Jones cede lo 0,65%, il Nasdaq l’1,65%, lo Standard & Poor’s 500 lo 0,82%.

“Vista l’incertezza e l’ansia su quello che potrebbe accadere in merito alla vicenda del tetto al debito, gli investitori preferiscono prendere profitto e soprattutto sui titoli che hanno registrato i maggiori guadagni da inizio anno”, spiega Donald Selkin, responsabile strategist di National Securities.

Non a caso uno dei titoli peggiori è Facebook che perde oltre il 6%, seguito da TripAdvisor e Netflix (NFLX.O>, entrambi a -5,1%. Facebook è tra i migliori titoli del Nasdaq 100 da inizio anno, mentre TripAdvisor e Netflix sono i migliori performer dell’S&P 500.

A borsa chiusa partirà poi la stagione delle trimestrali con Alcoa e Yum! Brands.

In controtendenza JC Penney che ha annunciato un calo minore delle attese nelle vendite a parità di perimetro di settembre rispetto ad agosto e ha dichiarato che vede segnali positivi in molte aree del business.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below