August 7, 2013 / 2:31 PM / 7 years ago

Borsa Usa in calo per terzo giorno di fila su timori Fed

NEW YORK, 7 agosto (Reuters) - La borsa Usa cede terreno per il terzo giorno consecutivo, penalizzata dai crescenti timori sulla longevità della politica di stimolo della Federal Reserve, a cui si accredita il merito di aver alimentato i guadagni di quest’anno del mercato.

Nelle sedute che hanno preceduto i recenti commenti di funzionari della Fed l’azionario si era mosso senza direzione precisa con scambi sottili, con gli indici principali che galleggiavano vicino ai massimi storici e pochi chiari catalizzatori in grado di guidare la borsa decisamente al rialzo. Oggi l’S&P ha poi rotto al ribasso i 1.693,95 punti, media mobile a 14 giorni che rappresentava un livello di supporto.

“Siamo ancora appena pochi punti sotto il massimo storico, quindi non sorprende vedere prese di profitto”, commenta Randy Frederick, managing director di Charles Schwab a Austin, Texas. “A questi livelli c’è molto spazio per una discesa prima di avere motivi per preoccuparsi”.

Ieri l’azionario ha sofferto la flessione giornaliera più consistente dal 24 giugno dopo i commenti di due funzionari della Fed che hanno aumentato l’incertezza sulla tempistica con cui la banca centrale potrebbe iniziare a ridurre il programma di acquisto bond.

L’andamento della borsa è strettamente legato alla politica della banca centrale, con molti investitori preoccupati che la crescita economica non sia abbastanza robusta da spingere i mercati senza l’aiuto della Fed.

Intorno alle 16,20 il Dow Jones cede lo 0,5%, lo Standard & Poor’s 500 lo 0,6% e il Nasdaq lo 0,7%.

Tra i singoli titoli Walt Disney perde quasi il 3% all’indomani della previsione di una forte perdita legata al film “The Lone Ranger”, anche se gli utili adjusted hanno battuto leggermente le previsioni.

Time Warner guadagna più del 2% sulla scia di ricavi maggiori delle attese. Bene anche AOL che ha pubblicato i risultati e annunciato che acquisterà la piattaforma Adap.tv per 405 milioni di dollari.

Sul fronte negativo First Solar arretra di quasi il 12% dopo aver comunicato ieri risultati sotto le attese e aver tagliato le prospettive sull’intero anno.

In calo di oltre il 6% Ralph Lauren sulla scia di una flessione degli utili.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below