March 22, 2013 / 5:24 PM / 7 years ago

Borsa Usa positiva su ottimismo Cipro, balzo Nike

NEW YORK, 22 marzo (Reuters) - Wall Street è positiva dopo l’accordo a livello bancario raggiunto tra Grecia e Cipro che attenua le proccupazioni per uno shock finanziario dalla zona euro.

Aiuta il balzo delle azioni Nike, il giorno dopo i risultati, che sostiene tutto il settore legato ai consumi.

Cipro e Grecia hanno trovato un accordo per l’acquisizione delle divisioni greche di banche cipriote.

La Russia nel frattempo ha respinto le richieste di aiuto di Nicosia. Cipro deve scegliere tra un accordo di salvataggio con l’Unione europea entro la prossima settimana o affrontare il collasso del sistema finanziario e un’uscita dalla zona euro, che potrebbe avere conseguenze sull’intero blocco.

La preoccupazione è “lo shock psicologico legato al fatto che si possa dire in modo credibile: ‘Cipro è fuori, sono da soli, non devono prendere misure di austerità’, dice Art Hogan, direttore di Lazard Capital Markets a New York. “A quel punto chi potrebbe fermare la Grecia dal fare la stessa cosa? E così parte la reazione a catena”.

Intorno alle 18,20 italiane il Dow Jones sale dello 0,57%, lo Standard & Poor’s 500 dello 0,65% e il Nasdaq dello 0,64%.

Tiffany sale dopo un utile leggermente più alto delle attese nel trimestre e dopo aver annunciato vendite nette a livello globale in rialzo del 6-8% nell’anno fiscale in corso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below