March 18, 2013 / 5:44 PM / in 7 years

Borsa Usa, timori Cipro, cali comparto bancario pesano su indici

NEW YORK, 18 marzo (Reuters) - Proseguono negativi gli indici di Wall Street, sui timori che il progetto di prelievo forzoso sui depositi bancari ciprioti possa minacciare la stabilità dell’intera eurozona.

La notizia del piano di salvataggio per Cipro, diffusa nel weekend, è giunta dopo l’interruzione del rally dell’indice S&P 500, durato 10 settimane, mentre, come è accaduto in Europa, gli investitori hanno colto oggi l’occasione per monetizzare parte dei recenti rialzi dell’azionario Usa. Nonostante il declino odierno, però, l’S&P si appresta a chiudere il trimestre migliore dell’ultimo anno.

Per quanto riguarda la questione cipriota, “la domanda che si pongono in ultima istanza gli investitori è se essa porterà a un contagio” riferisce Quincy Krosby, market strategist di Prudential Financial, secondo cui i funzionari europei “devono rendere chiaro che la vicenda è circoscritta a Cipro e devono adoperarsi per contenere il rischio”.

Attorno alle 18,30 il Dow Jones cede lo 0,1%, mentre il Nasdaq arretra dello 0,14%. L’indice S&P500 scivola dello 0,16%.

Nel 2013, comunque, sia il Dow sia l’S&P sono in rialzo rispettivamente dell’11% e del 9% su base annua. “Il mercato rallenta, ma questo fa parte del processo di digestione e consolidamento; non c’è alcun segnale di panico sul mercato Usa” nota Krosby.

Il comparto bancario statunitense muove negativo in scia alle performance di quello europeo (-18,%) zavorrando l’azionario, con l’indice KBW bank in calo dello 0,7% e l’indice S&P del settore finanziario giù dello 0,67%.

Tra i singoli titoli, JPMorgan scivola di circa un punto posizionandosi tra i peggiori performer del Dow.

Schlumberger cede oltre il 3% dopo l’annuncio della società di un indebolimento superiore alle attese del comparto petrolifero Usa nel primo trimestre.

Perde quota Boeing. Il titolo risente della notizia che la concorrente Airbus porterà probabilmente a casa una commessa da 20 miliardi di dollari dalla indonesiana Lion Air, sottraendo a Boeing il cliente, che è anche una delle compagnie dalla crescità più rapida al mondo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below