March 4, 2013 / 12:43 PM / 7 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 4 marzo

NEW YORK, 4 marzo (Reuters) - Gli indici Usa sono attesi in calo, con i futures di Wall Street che esprimono per la seduta odierna un’apertura sottotono, in linea con l’andamento dell’azionario del vecchio continente.

A frenare gli investitori sono soprattutto i timori per la crescita economica in Cina e per i tagli alla spesa pubblica negli Usa, oltre alle incertezze sulla governabilità italiana.

Pochi i market mover d’oltreoceano. L’agenda macroeconomica prevede per oggi pomeriggio soltanto la diffusione del nuovo dato sull’Ism manifatturiero di New York, mentre sul fronte trimestrali non ci sono risultati corporate in calendario.

Attorno alle 13,40 italiane, il futures sullo S&P 500 perde lo 0,24%, il derivato sul Nasdaq scende dello 0,46% e il contratto a marzo (scadrà il 15) sul Dow Jones arretra dello 0,39%.

Venerdì la borsa Usa ha chiuso in modesto rialzo. I guadagni dell’indice S&P 500 sono rimasti limitati, in una settimana generalmente volatile per l’azionario americano.

Poco mossi i prezzi dei Treasuries Usa nella mattinata europea, con il benchmark decennale che scende di 1/32 e rende l’1,848%, mentre il trentennale cede 3/32 per un rendimento del 3,059%.

I titoli in evidenza oggi:

* Nel focus il titolo di APPLE, dopo che Sony ha dichiarato di voler diventare il terzo player mondiale sul mercato degli smartphone dietro al colosso di Cupertino e a Samsung Electronics, superando le rivali cinesi Huawei Technology e ZTE.

* Pratt & Whitney, controllata di UNITED TECHNOLOGIES , ha denunciato una serie di presunte manovre fraudolente messe in atto da un’altra divisione del gruppo, riferisce il Wall Street Journal.

* CONOCOPHILLIPS, che punta a dismettere la propria partecipazione nella produzione di sabbia bituminosa del Canada, ha reso noto che le mosse del governo per limitare gli investimenti stranieri nel business rende la situazione più difficile per alcuni acquirenti.

* GOOGLE ha vinto una battaglia legale in Europa, grazie all’approvazione da parte dei legislatori tedeschi di un decreto per cui il colosso Internet non dovrà pagare per i link alle news, scrive il Wall Street Journal.

* Venerdì Warren Buffett ha avvertito gli investitori che BERKSHIRE HATHAWAY potrebbe quest’anno vedere la fine delle performance positive. Il manager ha tuttavia sottolineato di essere ancora alla ricerca di nuove acquisizioni.

* RBC ha tagliato il giudizio su ASML ad ‘underperform’ da ‘sector perform’.

* JP Morgan ha rivisto al rialzo il target price di EATON CORPORATION a 70 da 63 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below