August 10, 2012 / 10:56 AM / 7 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 10 agosto

NEW YORK, 10 agosto (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in moderato ribasso, facendo pensare ad un avvio di seduta negativo.

Le borse internazionali si avviano a chiudere una settimana interamente vissuta all’insegna dell’incertezza, con gli investitori che hanno tirato il fiato dopo la corsa di quindici giorni sull’attesa di interventi da parte delle banche centrali di zona euro e Usa.

L’agenda macroeconomica prevede i dati sui prezzi all’import e all’export di luglio, stimati, rispettivamente, in rialzo dello 0,1% e invariati, e il budget federale sempre del mese scorso, che dovrebbe evidenziare un rosso di 103 miliardi di dollari.

Attorno alle 12,45 italiane, il futures sullo S&P 500 perde 6,40 punti (-0,46%), il derivato sul Nasdaq scende di 3,75 punti (-0,14%) e il contratto a settembre sul Dow Jones arretra di 48 punti (-0,37%).

I prezzi dei Treasuries sono in rialzo, con il benchmark decennale che guadagna 16/32.

I titoli in evidenza oggi:

* J C PENNEY ha chiuso il secondo trimestre con una perdita per azione, escludendo le poste straordinarie, di 37 cent, peggio del rosso di 25 cent stimato dagli analisti.

* YAHOO ha perso il 3,5% nelle contrattazioni di after-hours dopo che il nuovo AD Marissa Mayer ha spiazzato gli investitori annunciando una rivalutazione dell’utilizzo dei miliardi di dollari incassati dalla cessione del 20% di Alibaba. In precedenza, il gruppo aveva promesso agli azionisti la distribuzione di un dividendo straordinario.

* Dai-ichi Life, la maggiore compagnia assicurativa sulla vita quotata in Giappone, ha annunciato l’acquisizione di una partecipazione fino al 20% in JANUS CAPITAL GROUP, un’operazione da circa 300 milioni di dollari.

* GOLDMAN SACHS venderà la giapponese Fujita a Daiwa House Industry per circa 636 milioni di dollari. Il dipartimento di Giustizia Usa ha annunciato che non formalizzerà un’incriminazione nei confronti di Goldman o dei suoi dipendenti in relazione alle accuse di aver speculato al ribasso sui titoli legati ai mutui subprime venduti ai clienti.

* DUNKIN’ BRANDS cederà 21 milioni di azioni sul mercato secondario. Contestualmente, il gruppo ha annunciato un programma di buyback su 15 milioni di titoli.

* UBIQUITI NETWORKS ha perso il 36% nelle contrattazioni di after-hours dopo aver preannunciato risultati trimestrali molto inferiori alle attese.

* MONSTER BEVERAGE ha reso noto che un procuratore generale ha avviato un’indagine sugli ingredienti e la pubblicità del drink energetico prodotto dall’azienda.

* CHESAPEAKE ENERGY ha comunicato di essere oggetto di un’indagine dell’Antitrust Usa per una possibile violazione della normativa nella vendita e nel leasing di asset per la produzione di greggio e gas in Michigan.

* Riflettori puntati su ELECTRONIC ARTS e ACTIVISION BLIZZARD : secondo NPD, le vendite dell’industria dei videogame a luglio sono crollate del 20%.

* Secondo Bloomberg, IBM è interessata all’acquisizione della divisione che si occupa di servizi alle imprese di RESEARCH IN MOTION.

* Tre fonti vicine alla materia riferiscono che gli operatori di private equity Tpg e Apax sono tra i soggetti che hanno presentato offerte d’acquisto per Cole Haan, divisione di NIKE che produce borse e scarpe. Secondo le fonti, il deal potrebbe raggiungere un controvalore di circa 500 milioni di dollari.

* Attesa per il debutto, al Nyse, del MANCHESTER UNITED . Il club inglese ha prezzato l’Ipo a 14 dollari, sotto la forchetta indicativa (16-20 dollari).

* NVIDIA ha guadagnato il 5% nell’after-hours dopo aver anticipato che ricavi e margini trimestrali supereranno le stime. Diversi broker hanno incrementato i target price del produttore di schede grafiche.

* MICRON TECHNOLOGY ha ceduto la divisione specializzata in display al produttore di orologi nipponico Citizen. Il prezzo della transazione non è stato comunicato.

* FRANKLIN ELECTRIC ha annunciato l’acquisizione di Cerus Industrial per 25,7 milioni di dollari in contanti.

* Barclays ha tagliato il rating di CABLEVISION SYSTEMS a equal weight da overweight.

* Jefferies ha aumentato il target price di MONSANTO a 110 da 97 dollari, confermando positive.

* BMO ha ridotto gli obiettivi di prezzo di HP e DELL, rispettivamente, a 23 da 27 dollari e a 15 da 16 dollari.

* Baird ha peggiorato il giudizio su VERISIGN a neutral da outperform.

* JP Morgan ha tagliato il rating di BIG LOTS ad underweight da neutral.

* Citi ha incrementato la valutazione di ALLIANCEBERNSTEIN HOLDING a buy da neutral.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below