July 27, 2012 / 5:13 PM / 8 years ago

Borsa Usa prosegue tonica su attese mosse Bce e Fed, corre Merck

NEW YORK, 27 luglio (Reuters) - Gli indici di Wall Street procedono in deciso rialzo, sostenuti dall’attesa di nuovi interventi a sostegno dell’economia da parte di Federal Reserve e Bce.

Gli investitori hanno accolto positivamente la seconda stima sul Pil Usa nel secondo trimestre, che ha evidenziato una crescita dell’1,5%, superiore alle previsioni.

In Europa, dopo le parole di Mario Draghi si moltiplicano le indiscrezioni sulle prossime mosse della Bce per contenere il contagio della crisi del debito sovrano.

La riunione della Fed della prossima settimana, inoltre, dovrebbe portare al varo di nuove misure per rilanciare la crescita.

Buone notizie anche sul fronte corporate. Il colosso farmaceutico Merck balza del 3,4% circa dopo aver superato le attese sui risultati trimestrali.

Pesante Facebook (-10% circa): la prima trimestrale dopo il collocamento ha evidenziato un rallentamento drastico dei ricavi.

Il Nasdaq, però, beneficia della corsa di Amazon.com (+7,5% circa), premiata per il miglioramento dei margini.

Tra gli altri titoli in evidenza, Starbucks cade (-10% circa) a causa del taglio dell’outlook sul trimestre in corso.

Attorno alle 19,10 italiane, il Dow Jones guadagna lo 0,97%, lo Standard & Poor’s 500 l’1,26% e il Nasdaq l’1,53%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below