July 17, 2012 / 2:18 PM / 8 years ago

Borsa Usa in lieve calo dopo parole Bernanke, bene Coca-Cola

NEW YORK, 17 luglio (Reuters) - Gli indici di Wall Street procedono in moderato calo, sostenuti solo in parte da una serie di risultati trimestrali complessivamente positiva.

Le parole del presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke, hanno ridimensionato i progressi segnati nella primissima fase della seduta. Come previsto, Bernanke, intervendo alla commissione Bancaria del Senato, non ha annunciato alcuna nuova misura per rilanciare l’economia.

Partita in rialzo, Goldman Sachs, che ha archiviato il trimestre con utili superiori alle stime, ora è in lieve flessione.

Tonica Coca-Cola, grazie a profitti oltre le previsioni.

Debole Johnson & Johnson, che ha tagliato la stima sull’utile dell’anno fiscale.

La nomina ad amministratore delegato di Marissa Mayer si traduce in una seduta senza particolari spunti per Yahoo .

Tra gli altri titoli in evidenza, State Street cede circa cinque punti percentuali dopo aver chiuso il trimestre con un utile netto in calo del 4%. La società finanziaria ha annunciato l’acquisizione della società di gestione di hedge fund di Goldman Sachs per 550 milioni di dollari in contanti.

In volo (+9% circa) il produttore di giocattoli Mattel , grazie a risultati trimestrali oltre le attese.

Attorno alle 16,15 italiane, il Dow Jones perde lo 0,07%, lo Standard & Poor’s 500 lo 0,05% e il Nasdaq lo 0,14%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below