July 2, 2012 / 4:50 PM / 8 years ago

Borsa Usa in lieve calo, deludenti dai macro ma atteso stimolo Fed

NEW YORK, 2 luglio (Reuters) - Gli indici di Wall Street sono in lieve ribasso: l’attesa per ulteriori misure di stimolo da parte della Fed danno sostegno al mercato azionario, che però sconta i brutti dati sul settore manifatturiero Usa, che a giugno ha registrato la prima contrazione degli ultimi tre anni.

L’indice Ism msnifatturiero lo scorso mese è infatti sceso a quota 49,7, dal 53,5 di maggio, mentre il consensus prevedeva un calo limitato a 52.

Nonostante ciò gli indici stanno mostrando resistenza, soprattutto dopo che venerdì hanno messo a segno il maggior balzo giornaliero del 2012.

Secondo alcuni investitori i deboli dati macroeconomici alimentano le speranze che la Fed intervenga con nuove misure di sostegno a favore dell’economia.

Attorno alle 18,35 italiane, il Dow Jones cede lo 0,46%, lo Standard & Poor’s 500 lo 0,23% e il Nasdaq lo 0,01%.

AMYLIN PHARMACEUTICALS INC guadagna quasi il 9% dopo che BRISTOL-MYERS SQUIBB CO ha annunciato che comprerà la società biotecnologica per circa 5,3 miliardi di dollari in contanti.

BEST BUY guadagna oltre il 10% sulle aspettative di un takeover.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below