April 25, 2012 / 10:24 AM / 8 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 25 aprile

NEW YORK, 25 aprile (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in rialzo, facendo pensare a un avvio di seduta positivo.

Sebbene si moltiplichino i segnali di scivolamento in recessione dell’economia, le borse europee salgono, con gli investitori che sembrano attribuire maggiore peso alle trimestrali, che, nel complesso, forniscono indicazioni confortanti.

Inizia oggi la riunione di due giorni della Federal Reserve, che dovrebbe concludersi con una conferma della politica di tassi vicini allo zero e con la sottolineatura che l’economia mostra sintomi di miglioramento.

Molto denso il calendario dei risultati trimestrali: tra gli altri, annunceranno i conti BOEING, CATERPILLAR e SPRINT NEXTEL.

L’agenda macroeconomica prevede gli ordini di beni durevoli di marzo, stimati in calo dell’1,7%.

Attorno alle 12,15 italiane, il futures sullo S&P 500 guadagna 9,50 punti (+0,69%), il derivato sul Nasdaq sale di 50,75 punti (+1,93%) e il contratto a giugno sul Dow Jones avanza di 61 punti (+0,47%).

I titoli in evidenza oggi:

* APPLE balza di oltre nove punti percentuali nel premarket. Ieri, a mercati chiusi, il gruppo tecnologico ha annunciato utili trimestrali nettamente superiori alle stime, grazie al boom di vendite dell’iPhone. Diversi broker hanno incrementato il target price di Apple.

* HUMAN GENOME SCIENCES, che ha respinto un’offerta d’acquisto da 2,6 miliardi di dollari presentata da GlaxoSmithKline, ha annunciato che sta valutando le alternative strategiche, inclusa una cessione della società. Human Genome ha archiviato il primo trimestre con una perdita per azione di 0,47 dollari, superiore alla previsione di 0,39 dollari.

* AMGEN ha annunciato l’acquisizione della turca Mustafa Nevzat Pharmaceuticals, produttore di farmaci generici, per circa 700 milioni di dollari.

* Secondo alcune fonti vicine alla materia, oggi WATSON PHARMACEUTICALS annuncerà l’acquisizione di Actavis per circa 6 miliardi di dollari.

* Tra i gruppi che hanno comunicato i conti a mercati chiusi, nelle contrattazioni di after-hours CYMER ha perso il 7,2%, FORTINET ha guadagnato il 3,4% e AFLAC è salita del 4,8%.

* Un giudice di New York ha respinto la richiesta di AMERICAN INTERNATIONAL GROUP e di altri investitori di allargare la portata dell’accordo che consente a BANK OF AMERICA di chiudere una vertenza riguardante bond legati a mutui per 8,5 miliardi di dollari.

* WELLPOINT ha chiuso il trimestre con un utile per azione di 2,34 dollari, superando la previsione di 2,27 dollari.

* THERMO FISHER SCIENTIFIC ha archiviato il periodo con utile per azione di 1,17 dollari, meglio degli 1,11 dollari stimati.

* PRAXAIR ha registrato un utile per azione di 1,38 dollari, due cent sopra le attese.

* Barclays ha alzato il target price di MASTERCARD a 480 da 440 dollari, confermando overweight.

* Janney ha incrementato il rating di AEROPOSTALE a buy da neutral.

* Jefferies ha tagliato l’obiettivo di prezzo di FORD MOTOR a 15 da 16 dollari, confermando buy.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below