March 28, 2012 / 11:19 AM / 8 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 28 marzo

NEW YORK, 28 marzo (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street suggeriscono un avvio al rialzo in un mercato che attende nuovi segnali sull’evoluzione della prima economia al mondo.

Nel pomeriggio europeo sono in agenda i dati di febbraio sui beni durevoli. Gli economisti sentiti da Reuters prevedono un incremento del 3%, che si confronterebbe con una flessione del 3,7% a gennaio.

Wall Street ieri ha ritracciato dopo aver sfiorato i massimi degli ultimi quattro anni, mentre diverse blue chip hanno aggiornato i massimi aiutate dai movimenti di portafoglio in vista della fine del trimestre.

Intorno alle 13 il futures sull’S&P 500 scadenza giugno sale dello 0,21%, quello sul Dow Jones avanza dello 0,38%, poco mosso il derivato sul Nasdaq 100.

Sul mercato obbligazionario, i prezzi dei Treasuries sono in ribasso, sotto pressione in vista del’asta di titoli a cinque anni e sull’attesa dei prossimi dati macro. Il benchmark decennale cede il 4/32 e rende il 2,20%, il trentennale perde 10/32, rendimento del 3,31%.

Tra i titoli in evidenza:

* Bank of America Corp ha intenzione di creare un advisory board internazionale che affianchi lo steer chief executive nella strategia di internazionalizzazione, secondo fonti a conoscenza della situazione.

* Gli utili del primo trimestre di Goldman Sachs Group dovrebbero beneficiare di un maggior uso di derivati da parte dei clienti europei, secondo un report interno che Reuters ha potuto visionare. Inoltre, secondo due fonti, alcuni senior executive all’interno della banca avrebbero discusso della possibilità di dividere i ruoli di chief executive e presidente.

* Wells Fargo & Co deve far fronte a una class-action in Minnesota. Alcuni investitori accusano la banca di promuovere un programma di prestiti come sicuro mentre in realtà sarebbe rischioso.

* Apple Inc ha offerto agli acquirenti australiani del nuovo iPad un rimborso dopo che l’authority per la concorrenza e il consumo del paese ha accusato il marchio di pubblicità ingannevole su un importante caratteristica del prodotto.

* PVH Corp ha riportato utili trimestrali migliori delle attese grazie alle robuste vendite dei marchi Tommy Hilfiger e Calvin Klein. Il gruppo di abbigliamento prevede però profitti nel primo trimestre inferiori alle aspettative a causa di elevati costi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below