January 10, 2012 / 1:12 PM / 9 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 10 gennaio

NEW YORK, 10 gennaio (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in rialzo indicando un avvio positivo per l’azionario Usa in scia al rally delle borse globali dopo gli incoraggianti risultati annunciati dal colosso dell’alluminio Alcoa che ha aperto ieri la stagione delle trimestrali.

Il clima resta improntato alla cautela per i timori sui debiti sovrani della zona euro in attesa di importanti aste in settimana.

Su questo fronte la SEC Usa ha chiesto alle banche americane di pubblicare maggiori dettagli sulle loro esposizioni al debito sovrano europeo, uno dei fattori alla base del recente fallimento della casa di brokeraggio sui futures MF Global Holding MFGLQ-PK

Intorno alle 14,55 italiane, il futures sullo S&P 500 sale di 12,70 punti (+1%), il derivato sul Nasdaq di 19,50 punti (+0,83%) e il contratto a marzo sul Dow Jones avanza di 107 punti (+0,87%).

I Treasuries sono lievementi deboli prima dell’asta sui titoli a tre anni. Il benchmark a dieci anni è in leggero calo di 9/32 con un rendimento a 1,98% mentre il due anni è poco mosso e rende lo 0,252%.

I titoli in evidenza oggi:

* ALCOA ha annunciato una perdita trimestrale a causa del forte calo delle quotazioni dell’alluminio ma i ricavi hanno battuto le attese e la società ha offerto un outlook positivo sulla domanda globale di metalli, soprattutto nei settori dell’aerospazio e automotive.

* TIFFANY & CO ha rivisto al ribasso le proprie stime sull’utile dell’esercizio dopo avere registrato negli ultimi due mesi dell’anno vendite in Europa e Usa più deboli delle attese. Il gruppo del lusso si aspetta adesso di chiudere l’anno con un utile per azione tra 3,60 e 3,65 dollari, in ribasso dalla precedente stima di 3,70-3,80 dlr.

* JUNIPER NETWORKS ha rivisto al ribasso l’outlook sul quarto trimestre principalmente a causa della domanda più debole delle attese da parte delle società provider di servizi.

* CIRRUS LOGIC ha riportato ricavi preliminari per il terzo trimestre sopra le aspettative degli analisti e ha stimato un balzo del 15% delle vendite del quarto trimestre grazie ad una più forte domanda dei chip analogici utilizzati negli apparecchi audio.

* La società di private equity KKR ha avanzato una manifestazione di interesse per l’acquisto della società australiana di abbigliamento Pacific Brands, un’operazione che secondo un quotidiano potrebbe avere un valore di 614 milioni di dollari.

* Il produttore di attrezzature per l’archiviazione EMULEX ha annunciato previsioni per il secondo trimestre superiori alle attese degli analisti.

* Il direttore finanziario di FORD, Lewis Booth, pensa di ritirarsi dall’attività nelle prima metà dell’anno, secondo due fonti vicine alla vicenda.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below