December 15, 2011 / 1:12 PM / 9 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 15 dicembre

NEW YORK, 15 dicembre (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in territorio positivo segnalando un possibile rimbalzo dell’azionario Usa dopo i ribassi della vigilia.

La borsa statunitense dovrebbe dunque accodarsi al rally delle piazze europee che riprendono fiato su movimenti di ricoperture dopo avere toccato i minimi delle ultime due settimane.

Il mercato attende tuttavia nuove indicazioni dall’intenso flusso di dati macro in arrivo tra cui l’indice sui prezzi alla produzione (alle 14,30) e i numeri sulla produzione industriale e l’utilizzo di capacità di novembre (15,15).

Dopo l’apertura della borsa, alle 16,00 è inoltre atteso l’indice Fed di Filadelfia di dicembre.

Attorno alle 13,55 italiane, il futures sullo S&P 500 guadagna 7,30 punti (+0,6%), il derivato sul Nasdaq sale di 14,50 punti (+0,65%) e il contratto sul Dow Jones avanza di 73 punti (+0,62%).

I T-bond estendono i recenti guadagni grazie agli acquisti di titoli sicuri di fine anno. Il benchmark a dieci anni è in rialzo di 3/32 e rende l’1,89% mentre il titolo a trent’anni sale di 14/32 con un rendimento del 2,88&.

I titoli in evidenza oggi:

* AETNA, la terza compagnia assicurativa Usa sulla salute, ha rivisto al rialzo le stime 2011 e 2012 di utili operativi per azione e ha annunciato di avere riacquistato 40 milioni di titoli propri fino al 9 dicembre quest’anno.

* Sotto osservazione i RETAILER dopo che il gruppo dell’abbigliamento svedese Hennez & Mauritz (H&M) ha annunciato il terzo mese consecutivo di vendite in calo. Intanto sul fronte Usa la National Trade Federation ha rivisto al rialzo le stime sulle vendite al dettaglio americane nel periodo natalizio citando i forti risultati di novembre e le attese di buoni acquisti da parte dei consumatori.

* Il produttore di apparecchiature mediche COVIDIEN ha annunciato un piano di spin off delle sue attività farmaceutiche a favore di una publica company separata.

* CHEVRON, insieme ad un altra società petrolifere offshore Transocean , è stata accusata dai magistrati brasiliani per i danni provocati dalla fuoriuscita di petrolio a novemvre nei pressi di Rio de Janeiro.

* La catena di farmacia statunitense RITE AID ha annunciato una perdita trimestrale migliore delle attese.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below