July 16, 2020 / 3:27 PM / 19 days ago

BORSA USA-In calo, timori coronavirus offuscano ottimismo dati retail

16 luglio (Reuters) - L’azionario Usa si muove in territorio negativo con l’S&P 500 che ritraccia dai massimi di cinque settimane, con i timori per le ricadute economiche di un altro round di misure di contenimento negli Stati Uniti che relegano in secondo piano i dati positivi sulle vendite al dettaglio di giugno.

** Le vendite al dettaglio sono salite del 7,5% il mese scorso rispetto alle previsioni degli economisti di +5%, segnalando che l’economia continua a emergere lentamente dal crollo innescato dal coronavirus.

** Ma una recente ondata di casi nazionali di Covid-19 ha costretto Stati come la California a chiudere di nuovo le attività, suscitando timori di ulteriori danni alle imprese e rallentando il ritmo del rally a Wall Street.

** Milioni di persone sono destinate a perdere i sussidi di disoccupazione il 31 luglio, quando il governo smetterà di pagare ulteriori 600 dollari a settimana ai lavoratori autonomi disoccupati, della gig economy e quelli a contratto che non si qualificano per le indennità regolari di disoccupazione.

** Altri dati oggi mostrano come le richieste di sussidi di disoccupazione settimanali siano scese a 1,30 milioni nella settimana terminata l’11 luglio, in leggero calo rispetto alla settimana precedente, ma ancora circa il doppio del punto più alto toccato durante la crisi finanziaria globale.

** Intorno alle 16,40, il Dow Jones Industrial Average scambia in ribasso dello 0,10% a 26.744,18 e l’S&P 500 cede lo 0,53% a 3.204,68. Il Nasdaq Composite segna un calo dell’1,18%, a 10.434,12.

** TWITTER lascia sul terreno il 2,4% dopo che alcuni hacker sono penetrati nei sistemi interni del social network utilizzando i profili di alcune delle voci di spicco della piattaforma, tra cui il candidato presidenziale americano Joe Biden, la star tv Kim Kardashian West, l’ex presidente Usa Barack Obama e il miliardario Elon Musk, per promuovere la valuta digitale.

** AMERICAN AIRLINES scivola del 5,8% dopo aver inviato 25.000 avvisi su potenziali congedi dal lavoro e avvertito che la domanda di trasporto aereo sta di nuovo rallentando.

Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi, camilla.caraccio@thomsonreuters.com, +48587721396

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below