October 21, 2013 / 3:41 PM / 6 years ago

Borsa Usa, indici poco mossi, focus su trimestrali

NEW YORK, 21 ottobre (Reuters) - Gli indici di Wall Street sono poco mossi dopo il nuovo massimo storico toccato dall’S&P 500, da una parte trovando sostegno nel rialzo di Apple sulla scia di un report positivo, dall’altra risentendo degli scialbi risultati di Mc Donald.

“E’ positivo che gli investitori guardino ai fondamentali delle società” invece che ai problemi politici a Washington, sottolinea Peter Jankovskis, co-responsabile per gli investimenti di OakBrook Investments a Lisle, Illinois.

Attorno alle 17,25 italiane l’indice Dow Jones cede lo 0,16%, lo Standard & Poor’s 500 perde lo 0,09% e il Nasdaq avanza dello 0,13%

Tra i singoli titoli, APPLE guadagna il 2,4% a 520,9 dollari, dopo che Societe Generale ha alzato il target price sul titolo a 575 da 500 dollari consigliandone l’acquisto.

MCDONALD’S cede lo 0,5% sulla scia dei risultati. Il colosso Usa ha infatti registrato vendite a livello globale leggermente sotto le attese degli analisti.

HASBRO guadagna il 7%, dopo aver pubblicato risultati sopra le attese.

JP MORGAN vicina alla parità. La banca ha raggiunto un accordo preliminare con il dipartimento alla Giustizia Usa per mettere fine, con 13 miliardi di dollari, alle dispute legali relative alla crisi dei subprime.

TELLABS sale del 4,6% dopo aver acconsentito al suo acquisto da parte di Marlin Equity Partners per 891 milioni di dollari.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below