June 11, 2013 / 2:44 PM / 6 years ago

Borsa Usa in calo, Boj alimenta timori su programmi stimolo

NEW YORK, 11 giugno (Reuters) - Segno decisamente negativo per la borsa Usa a circa un’ora dall’avvio delle contrattazioni dopo che la banca centrale giapponese ha deluso i mercati lasciando invariata la politica monetaria.

L’assenza di nuove misure ha avuto un impatto su tutti i mercati, con i rendimenti dei Treasuries Usa schizzati a nuovi massimi di 14 mesi, lo yen in forte rialzo e vendite diffuse sull’azionario.

La reazione ha evidenziato i timori su quello che succederà quando alla fine termineranno i programmi globali di stimolo. Nelle ultime settimane è anche aumentato il nervosismo degli investitori su un eventuale rallentamento delle misure della Federal Reserve, motore del rally messo a segno quest’anno dall’azionario.

Intorno alle 16,30 italiane il Dow Jones cede lo 0,65%, lo Standard & Poor’s 500 lo 0,80% così come il Nasdaq.

La lettera colpisce tutti i settori, con finanziari e materie prime tra i più penalizzati.

Tra i singoli titoli Lululemon Athletica lascia sul campo oltre il 16% dopo l’annuncio dell’uscita dell’AD.

SoftBank Corp ha concordato con Sprint Nextel di migliorare la sua offerta per l’operatore wireless Usa a 21,6 miliardi di dollari da 20,1 miliardi. Sprint guadagna quasi il 3%.

Balza del 21% Dole Food che ha ricevuto un’offerta di acquisto dal suo AD.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below