April 15, 2013 / 2:54 PM / 7 years ago

Borsa Usa in ribasso su dati Cina e Usa, corre Citi, vola Sprint

NEW YORK, 15 aprile (Reuters) - Gli indici di Wall Street procedono in ribasso, zavorrati dai timori di rallentamento dell’economia mondiale.

Una serie di indicatori di Cina e Usa ha rilanciato le preoccupazioni degli investitori.

E’ significativo che l’azionario di New York si muova sotto la parità nonostante i risultati oltre le attese di Citigroup (+3% circa).

E non basta, a rendere frizzante l’umore del mercato, l’offerta da 25,5 miliardi di dollari in contanti e azioni per Sprint Nextel (+13,5% circa) presentata da Dish Network (-7% circa).

La frenata del Pil cinese pesa soprattutto sulle società legate alle materie prime. Chevron arretra dell’1,6% circa, mentre Freeport-McMoran Copper and Gold, colpita da un downgrade a sell da neutral varato da Citi, lascia sul terreno il 6% circa.

Tra gli altri titoli in evidenza, Life Technologies balza del 7% circa dopo aver accettato l’offerta da 13,6 miliardi di dollari presentata da Thermo Fisher Scientific (+3% circa).

Attorno alle 16,55 italiane, il Dow Jones perde lo 0,49%, lo Standard & Poor’s 500 lo 0,61% e il Nasdaq lo 0,62%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below