January 2, 2013 / 12:37 PM / 8 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 2 gennaio

NEW YORK, 2 gennaio (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in deciso rialzo indicando una partenza con slancio per la borsa Usa dopo il via libero definitivo alle norme per evitare il cosiddetto ‘baratro fiscale’ che avrebbe provocato forti aumenti di tasse e tagli alla spesa trascinando l’economia statunitense in recessione.

Dopo il Senato anche la Camera - a maggioranza repubblicana - questa notte ha finalmente approvato una legge che aumenterà le tasse per i redditi più alti, rispettando le promesse elettorali del presidente Barack Obama.

L’intesa tuttavia non risolve tutte le questioni aperte sul bilancio Usa come quelle relative ai tagli alla spesa pubblica per i quali i negoziati sono rimandati a fine febbraio.

La notizia dell’accordo sul ‘fiscal cliff’ ha fatto balzare i mercati azionari asiatici ed europei causando, al contrario, vendite sugli asset più sicuri come il dollaro statunitense e i titoli di stato tedeschi e Usa.

Grazie anche alle scommesse sul raggiungimento dell’accordo per evitare il ‘fiscal cliff’ Wall Street ha chiuso l’ultima seduta del 2012, registrando la migliore performance dell’ultimo mese e facendo salire il saldo finale dell’anno - per quanto riguarda l’indice S&P 500 - a +13,4% dopo un 2011 piatto.

Sempre con riferimento all’anno appena trascorso il Dow è salito del 7,3% e il Nasdaq del 15,9%.

Intorno alle 13,25 italiane, il futures sul Dow Jones sale dell’1,29%, quello sullo Standard & Poor’s 500 dell’1,58%, mentre il derivato sul Nasdaq avanza dell’1,61%

Sul fronte obbligazionario i prezzi dei Treasuries sono in calo con il decennale che perde 19/32 con un rendimento dell’1,823% mentre il bond a 30 anni cede oltre un punto pieno e rende il 3,015%.

I titoli in evidenza:

* Il gruppo attivo nel noleggio auto AVIS BUDGET acquisirà ZIPCAR per circa 500 milioni di dollari in contanti con l’obiettivo di entrate nel mercato in forte crescita del car-sharing. Per l’acquisizione Avis Budget ha offerto 12,25 dollari per azione con un premio del 49% sulle quotazioni di Zipcar di lunedì scorso.

* BEST BUY ha annunciato le dimissioni di due membri del consiglio di amministrazione, tra cui G. Mike Mikan che è stato ad interim alla guida del gruppo tra luglio e settembre 2012. Complessivamente, quattro su undici posti del Cda sono vacanti sette mesi dopo l’uscita del fondatore Richard Schulze.

* Jp Morgan ha rivisto al rialzo il target price di FACEBOOK a 35 da 29 dollari con rating ‘overweight’. Il famoso social network è stato inoltre inserito tra i titoli sotto copertura di Cowen e Co con un rating ‘neutral’, secondo Theflyonthewall.com

* Il broker Raymond James ha ridotto il target price di APPLE a 690 dollari da 700 dollari, con rating ‘outperform’.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below