December 10, 2012 / 11:49 AM / 7 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 10 dicembre

NEW YORK, 10 dicembre (Reuters) - Futures sugli indici di Wall Street in ribasso indicano un’apertura con segno meno per la Borsa Usa, mentre sulle piazze azionarie europee prevalgono le vendite in scia alle nuove incertezze sulla situazione politica italiana.

Ieri, intanto, Barack Obama ha incontrato alla Casa bianca il presidente repubblicano della Camera dei rappresentanti John Boehner per discutere di soluzioni volte a evitare il cosiddetto ‘fiscal cliff’. Non sono per ora emersi ulteriori dettagli sugli esiti del vertice.

L’agenda macro Usa prevede nel pomeriggio la diffusione dell’indice sul trend dell’occupazione di novembre elaborato dal Conference Board. Inoltre, il Tesoro offrirà oggi titoli di Stato a 13 e a 26 settimane.

Attorno alle 12,45 italiane, il futures sullo S&P 500 perde lo 0,2%, il derivato sul Nasdaq scende dello 0,27% e il contratto a dicembre (scadrà il 21) sul Dow Jones arretra dello 0,08%.

Salgono i prezzi Treasuries, con il benchmark decennale che guadagna 6/32 e rende l’1,6%, mentre il trentennale avanza di 7/32 per un rendimento del 2,79%.

I titoli in evidenza oggi:

* AMERICAN INTERNATIONAL GROUP sta per vendere la controllata ILFC a un consorzio cinese per 4,8 miliardi di dollari, dando così al mercato dell’aviazione un accesso maggiormente facilitato e più economico all’acquisto di aeroplani.

* Virgin Atlantic e DELTA AIR LINES concorderanno una partnership sui voli transatlantici, una volta che Delta avrà concluso l’acquisto del 49% che Singapore Airlines detiene nella compagnia britannica.

* INGERSOLL-RAND dovrebbe annunciare oggi lo spin off della divisione sicurezza.

* Opel, controllata europea di GENERAL MOTOR, ha in programma di terminare entro il 2016 la produzione di veicoli nel sito di Bochum in Germania.

* HSBC ha alzato il target price di AT&T a 39 dollari da 33, con rating ‘overweight’. L’istituto ha rivisto al rialzo anche il prezzo obiettivo di VERIZON COMMUNICATIONS a 50 dollari da 43; il giudizio rimane ‘overweight’.

* Nomura ha aumentato il target di MASTERCARD a 611 dollari da 500, con rating ‘buy’.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below