November 20, 2012 / 12:42 PM / 8 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 20 novembre

NEW YORK, 20 novembre (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono poco mossi e fanno prospettare una partenza incerta per la Borsa Usa, in scia al ritracciamento dei mercati europei e asiatici dopo l’exploit della vigilia.

L’agenda macroeconomica Usa vede oggi la diffusione dei dati sull’apertura di nuovi cantieri e sulle nuove licenze edilizie di ottobre. Le previsioni sono di un calo in entrambi i casi, anche alla luce dell’emergenza metereologica che ha interessato gli Stati Uniti il mese scorso.

Atteso poi nel pomeriggio il discorso del presidente Fed Ben Bernanke, che parlerà prima dell’Economic Club di New York. L’intervento sarà una buona occasione per sondare il sentiment sull’eventualità di un nuovo giro di stimoli monetari.

Sul versante corporate, sono previste in arrivo, tra le altre, le trimestrali di Hp e Best Buy.

Attorno alle 13,30 italiane il futures sul Dow Jones è poco variato, come quello sull’indice S&P 500 ; il derivato sul Nasdaq sale dello 0,1%.

Le piazze azionarie americane hanno chiuso la seduta di ieri in netto rialzo, con il Dow Jones a +1,65%, il Nasdaq a +2,21% e lo Standard & Poor’s 500 a +1,99%.

Sull’obbligazionario i prezzi muovono al ribasso: il treausuries decennale cede 4/32 e rende l’1,628%, il trentennale perde 9/32 per un rendimento del 2,773%.

I titoli in evidenza:

* I risultati di BEST BUY sono previsti in calo, con un Eps a 0,12 dollari da 0,47 dollari. La catena di elettronica sta infatti affrontando molte difficoltà per non soccombere all’aspra competizione degli store online e dei discount.

* JPMORGAN CHASE ha un nuova cfo, la poco conosciuta Marianne Lake, che dopo la nomina si appresta a diventare una delle più potenti donne di Wall Street.

* La U.S. International Trade Commission riesaminerà la sentenza che ha assolto APPLE dalle accuse di violazione di brevetto, avanzate da Samsung Electronics sull’iPod touch, l’iPhone and l’iPad.

* Tiger Global Management, un hedge fund di tecnologici diretto da Chase Coleman and Feroz Dewan, ha reso nota una consistente partecipazione in GROUPON.

* Archstone, il costruttore e sviluppatore immobiliare controllato da Lehman Brothers Holdings, ha ufficializzato l’intenzione di effettuare un’Ipo da 3,45 miliardi di dollari, la più alta di sempre del comparto negli Usa.

* Il ceo di INTEL CORP Paul Otellini lascerà l’azienda prima delle attese, mentre la società ha fatto sapere che il nuovo dirigente sarà scelto al di fuori del gruppo, per rispondere meglio alle sfide della transizione verso il mobile computing.

* Il produttore di gas naturale e petrolio ATLAS RESOURCE PARTNERS acquisterà circa 35 milioni di barili dalle riserve di Barnett Shale e Marble Falls per 255 milioni di dollari da DTE Energy.

* KRISPY KREME DOUGHNUTS ha riportato utili migliori delle attese, grazie all’aumento delle vendite di dolci e bibite sia negli Usa sia sui mercati internazonali, e ha rialzato le previsioni sull’utile adjusted per l’anno.

* Secondo il Nyt, News Corp starebbe ricominciando a guardarsi intorno alla ricerca di nuove possibili acquisizioni, dopo lo scandalo intercettazioni durato oltre un anno.

* Goldman Sachs ha promosso AK STEEL a ‘neutral’.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below