November 19, 2012 / 12:47 PM / 8 years ago

Wall Street - Stocks to watch del 19 novembre

NEW YORK, 19 novembre (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in rialzo e segnalano un probabile avvio positivo per la Borsa Usa sulla scia dei buoni andamenti delle piazze europee, in un clima di mercato ottimista per il buon esito delle trattative a Washington sul ‘fiscal cliff’.

Al termine del primo incontro i vertici del Congresso hanno espresso fiducia sul raggiungimento di un accordo in grado di evitare i danni del ‘baratro fiscale’ dopo l’intesa tra Repubblicani e Democratici sul quadro generale per il patto di bilancio.

L’agenda macroeconomica odierna vede la pubblicazione dei dati sulle vendite di case nel mese di ottobre, attesa per le 16,00 italiane.

Attorno alle 13,30 italiane il futures sul Dow Jones sale dello 0,52%, quello sull’S&P 500 dello 0,58%, e il derivato sul Nasdaq dello 0,63%.

Le piazze azionarie americane hanno chiuso la seduta di venerdì in lieve rialzo con il Dow Jones a +0,37%, il Nasdaq a +0,57% e lo Standard & Poor’s 500 a +0,48%.

Prezzi in ribasso sull’obbligazionario: il treausuries decennale cede 6/32 e rende l’1,604%, il trentennale perde 12/32 e rende il 2,752%.

I titoli in evidenza:

* LOWE’S ha annunciato risultati trimestrali migliori delle attese (utile per azione escluse poste straordinarie di 40 centesimi sopra le stime di 35 centesimi) e ha rivisto al rialzo le previsioni sul fatturato per l’intero anno.

* CISCO SYSTEMS ha annunciato che acquisirà la società di infrastrutture di rete cloud Meraki per 1,2 miliardi di dollari in contanti.

* GENERAL MOTORS e i propri partner cinesi hanno aperto ieri un nuovo impianto per il brand low-cost Baojun per intensificare la concorrenza sul mercato cinese delle auto a basso costo.

* CITIGROUP ha raggiunto un accordo con Lehman Brothers in base al quale dovrà pagare 360 milioni di dollari a quest’ultima per chiudere una controversia su un miliardo di dollari di collaterale che la banca d’affari sarebbe stata costretta a depositare nei giorni precedenti il fallimento nel 2008. Secondo il curatore fallimentare di Lehman la somma recuperata verrà inclusa nell’insieme degli asset che, in base alla legge fallimentare Usa, dovranno essere suddivisi tra i creditori rimasti coinvolti nella bancarotta.

* In questa settimane è atteso l’annuncio di NEWS CORP sull’acquisizione del 49% del canale sportivo YES Network dalla società proprietaria della squadra di baseball New York Yankees, secondo una fonte vicina alle trattative.

* La società dei servizi finanziari E*Trade Financial Corp chiuderà le attività di brokeraggio in Gran Bretagna nell’ambito delle nuove strategie del gruppo finalizzate a concentrare il focus sulle attività core in Usa. Lo scrive il Wall Street Journal citando fonti vicine alla vicenda.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below